Versione molto particolare della vita di Berlusconi, secondo la Casa Bianca, guadagnava grazie ai burattini

"Il burattino, uno dei leader più controversi nella storia di un Paese conosciuto per la corruzione del suo governo e per il vizio".

"Da ragazzo guadagnava i soldi organizzando spettacoli di marionette per cui faceva pagare il biglietto d’ngresso".

Marionette di Arcore

Nel ripercorrere alcuni dei periodi più significativi della vita del Cavaliere, Encyclopedia of World Biography, una biografia del premier italiano dal tono spigliato, non lascia molto all’immaginazione, lo descrive così:
"Uno dei più controversi leader della storia di un Paese conosciuto per corruzione governativa e vizio.
Berlusconi ha trasformato il suo senso degli affari e la sua influenza in un impero personale che ha prodotto il governo italiano di più lunga durata assoluta e la sua posizione di persona più ricca del paese.
Tutti i grandi della Terra hanno un passato più o meno conosciuto. Il premier italiano nella sua vita ha organizzato spettacoli di marionette, si è messo a vendere aspirapolveri, a lavorare come cantante sulle navi da crociera, a fare ritratti fotografici e mentre studiava legge a Milano svolgeva i compiti degli altri studenti (Fede, Bondi, Feltri, Ignazio La Russa, Mangano, Dell’Utri), in cambio di soldi".
Un passato ormai noto a livello internazionale.
, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

4 thoughts on “Versione molto particolare della vita di Berlusconi, secondo la Casa Bianca, guadagnava grazie ai burattini

Comments are closed.