Calligrafo impiega cinque anni per realizzare il più grande Corano al mondo, pesa 500 kg. ogni pagina misura 2,28 x 1,55 metri (video)

Il più grande esemplare al mondo del Corano, recentemente presentato a Kabul, in Afghanistan, è stato faticosamente creato in cinque lunghissimi anni, dal calligrafo Mohammed Sabir Khedri, insieme a nove suoi collaboratori.

L’imponente progetto è stato realizzato da Khedri nel tentativo di dimostrare che le ricche tradizioni e il patrimonio della nazione non sono certamente stati distrutti dalla guerra.
Il gigantesco Corano è stato impreziosito con lettere in oro, unite a milioni di piccoli punti colorati per creare simboliche decorazioni attorno alle pagine. Khedri ha detto di aver usato colori di buon gusto per far apparire il sacro libro ancora più bello.
E’ interessante notare che Khedri, aveva effettivamente completato il progetto nel 2009, ma lo tenne segreto per due interi anni perché la sala per ospitare il libro non era ancora pronta.
Il capolavoro di Khedri con la copertina in pelle di ventuno capre, composto da 218 pagine (ogni pagina misura 2,28 x 1,55 m), pesa 500 kg., ha un costo stimato di 500.000 dollari, ora è conservato in un centro culturale fondato nel 1980 a Kabul.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →