Biologia: scienziati casualmente hanno scoperto perché i topi maschi hanno paura delle banane

I topi femmine che sono in gravidanza o che hanno partorito di recente producono nelle loro urine una sostanza chimica dall’odore di banana che stressa i maschi, probabilmente per impedire loro di uccidere i cuccioli.
Jeffrey Mogil neuroscienziato del Dipartimento di Psicologia presso la McGill University di Montreal e i suoi colleghi hanno scoperto questo comportamento per caso:
«Stavamo facendo esperimenti con topi femmine gravide, nella stessa stanza abbiamo notato che i topi maschi usati per altri esperimenti, si comportavano come pazzi».
I ricercatori per esplorare ulteriormente, hanno testato i livelli di stress dei topi maschi quando sono stati posti in una gabbia vicino a quella di un altro topo maschio o vicino a una femmina che non era incinta; appena incinta; nelle fasi finali prima del parto; quando aveva partorito di recente e stava allattando; o aveva partorito in passato e non stava più allattando.
I topi maschi quando sono stati ingabbiati vicino a topi femmine che erano in gravidanza o in allattamento, ma non quando erano vicino agli altri topi, hanno mostrato una ridotta sensibilità al dolore e livelli elevati di corticosteroidi che sono entrambi segni di stress.
I ricercatori nel loro studio pubblicato nella rivista Science Advances hanno scoperto che ciò era dovuto al fatto che le femmine in gravidanza e in allattamento, per proteggere i loro cuccioli dai topi maschi che cercano di uccidere i cuccioli che sono stati generati da altri maschi, producevano una sostanza chimica nelle loro urine chiamata acetato di amile (noto anche come acetato di n-pentile o acetato di pentile), viene rilasciata nelle urine di topi femmine in gravidanza e in allattamento, è stato particolarmente efficace nel produrre stress nei topi maschi.
I ricercatori hanno detto che curiosamente l’acetato di amile è anche responsabile dell’odore unico delle banane: dopo un veloce viaggio al supermercato per acquistare e poi testare un po’ di banane, sono stati in grado di confermare che l’odore dell’estratto di banana ha stressato i topi maschi tanto quanto quelli che erano stati a contatto con le femmine in gravidanza.
Jeffrey Mogil ha detto:
«È noto che le femmine scatenano la loro aggressività se i maschi cercano di attaccare i loro cuccioli, quindi pensiamo che quando i maschi annusino questa sostanza chimica nelle urine delle femmine, la prospettiva che ci possa essere una rissa provoca la loro risposta allo stress. I risultati hanno importanti implicazioni per il miglioramento dell’affidabilità e della riproducibilità degli esperimenti che coinvolgono i topi. È questo l’ennesimo esempio di un fattore precedentemente sconosciuto nell’ambiente di laboratorio che può influenzare i risultati degli studi scientifici».

,

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →