Al Zarqawi prende in giro gli americani?

Il generale americano Rick Linch, per i suoi amici "Rincon occhio di Lince", ha convocato una conferenza stampa per denigrare Al Zarquawi, il numero uno dei ribelli iracheni, definendolo un inetto. Ha detto che in questi giorni gli americani hanno recuperato un filmato durante una perquisizione in una abitazione a pochi chilometri dalla città di Baghdad: vedendo il filmato, sono rimasti a bocca aperta.
Possiamo fidarci del racconto di "Rincon occhio di Lince"?, leggiamo il seguito.
Il Generale, con toni trionfalistici, ha spiegato che "Zarqawi non è pratico con le armi ed è circondato da incompetenti" (come per dire, questo è un buon motivo che ci fa ben sperare per la sua imminente cattura). Entrando nel particolare, ha sottolineato che nel video si vede Al Zarqawi, con indosso scarpe da tennis americane (marca Rincon?), mentre cerca di sparare una raffica con il mitragliatore; tenta di farlo ma non riesce e deve chiedere aiuto a un compagno per avere spiegazioni. Quando finalmente riesce a sparare la raffica, soddisfatto, porge il mitragliatore a un altro terrorista che (ecco la grande presa in giro per chi troverà e commenterà il filmato) si scotta toccando la parte rovente dell’arma (Reality war?).
A questo punto, anche a noi viene naturale chiedere al Generale Rincon occhio di Lince: "Sei sicuro che l’uomo del filmato è Al Zarqawi, oppure una sua controfigura? non è che ti hanno preso in giro? Quando catturerete questo inetto Zarquawi e tutti i suoi maldestri compagni?
Testuale la risposta di Rincon : "La domanda non è se lo prenderemo, ma quando lui convergerà sulla capitale e noi convergeremo su di lui".

Generale Rincon, ma una convergenza al cervello quando la fai? L’originale del filmato è quì

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

19 thoughts on “Al Zarqawi prende in giro gli americani?

  1. Nel mio blog mi chiedo chi è più coglione, ma solo perchè non sapevo il nome del generale che ha fatto la conferenza stampa, ora lo so.

    Ciao, bel blog.

    L’Anomalo

  2. Crazymike ti ringrazio della visita, ciao.
    Fulvia neanche io mi fido di un Rincon :-).

  3. ottima foto! …ma come la mettiano con il copywrite??? ; )

    a proposito se conosci la provenienza fammelo sapere!

    grazie e buonissimo week end, patti/nando!

  4. Kabul, bomba contro militari italiani, due alpini morti, quattro feriti

    L’esplosione nella capitale afghana colpisce i blindati in pattugliamento

    Per l’intelligence è un messaggio al nuovo governo perché ritiri le truppe

    ROMA – Due alpini sono morti in un attacco ad un convoglio italiano in missione nella capitale afghana: quattro feriti. Sono morti il tenente Manuel Fiorito, secondo reggimento Alpini di Cuneo, e il maresciallo ordinario Luca Polsinelli, 29 anni, di Sora, in provincia di Frosinone, che appartiene al nono reggimento Alpini dell’Aquila. Gli altri commilitoni feriti in maniera non seria sono i caporal maggiore Giarracca; Clementini; Rivano e Mastromauro, tutti del secondo reggimento Alpini di Cuneo.

  5. Ma allora tutti questi soldati americani e non solo chi li ammazza?????

    Saluti dubbiosi!!!

  6. Stiamo pagando un prezzo troppo alto per questa guerra senza logica nè giustificazione..

    ps..il bimbo è troppo forte..

    ciao patt..^^

  7. Mi fido degli Americani, ma non di chi li governa…sono solo vittime, tutto è cominciato dall’ 11 settembre e i suoi “misteri” poi le guerre fasulle, l’ipocrisia e tutte le bugie raccontate..spero portino gli americani ad un sussulto di dignità…lo stesso vale per noi…questi vogliono il razzismo, le leggi speciali, lo scontro di civiltà, la soppressione dei diritti… ma presto o tardi verranno espulsi dalla storia…

  8. qui altro che cazzate….i nostri militari continuano a morire! ma gli interessi sono sempre piu alti …e andiamo avanti! (x dirla come il nano)

  9. Corinna Grazie e baciotto.
    Oidualc il fuoco amico? non è la prima volta che accade.
    alidada baciotto.
    Cica dobbiamo ringraziare Berlusconi, è lui che ha voluto esportare la democrazia con il motto: “Armatevi e partite”. Grazie per aver visto il bimbo :-). Baciotto.

    Volomagico grazie per la visita e il commento che condivido.
    IlFastidio fisicamente il vecchio governo è ancora in carica. A breve, verrà formato il nuovo governo, mi aspetto decisioni importanti sul problema dei militari in zona di guerra.

  10. io ho l’impressio ne tutti i governi si impegnino a prendere in giro tutti noi….. grazie PAT, è sempre bello ricevere visite da te! smack

  11. TheHours ti riferisci alla foto di questo post? ne ho viste tante in giro, questa la trovi qui

    .

    Baciotto*

Lascia un commento