Studio: gli americani sono grandi divoratori di notizie, a testa, ogni giorno, consumano 34 gigabyte di dati

“Quante informazioni?” E’ il titolo di un’interessante relazione appena pubblicata dalla Global Information Industry dell’University of California a San Diego.

I dati riferiti al’anno 2008, cercano di quantificare quante informazioni l’americano medio consuma attraverso tutte le forme di trasmissione: TV, giornali, siti web, radio.
I numeri / peso delle notizie fagocitate da un americano medio ammontano a un consumo giornaliero di  34 gigabyte di dati.
La relazione afferma che gli americani consumano informazioni per una media di 12 ore il giorno (i “vecchi media” come la televisione e la radio costituiscono il 60 per cento di tutte le ore consumate).
La parola “Twitter” non appare in relazione.
In dettaglio gli americani in media consumano 100.000 parole il giorno, comprese tutte le parole lette e tutte le parole sentite, ecc.
Gli americani in media trascorrono due ore il giorno sul computer.
In altre parole, gli americani consumano una quantità enorme d’informazioni ogni giorno.

, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

1 thought on “Studio: gli americani sono grandi divoratori di notizie, a testa, ogni giorno, consumano 34 gigabyte di dati

Lascia un commento