Nuovi 10 dollari americani, in circolazione anche i falsi

clicca sul dollaro per ingrandire

Il Governo degli Stati Uniti ha annunciato ufficialmente l’introduzione del nuovo design, più sicuro, della banconota da 10 dollari. La nuova banconota da 10 dollari, che si contraddistingue per via delle immagini della torcia sorretta dalla Statua della Libertà e delle parole tratte dalla Costituzione degli Stati Uniti “We the People” (“Noi, il popolo”), presenta delle caratteristiche di sicurezza incorporate che consentono alla gente di verificare facilmente l’autenticità della valuta di cui è in possesso, nonché una tenue colorazione di fondo con sfumature arancioni, gialle e rosse.
La Tesoriera degli Stati Uniti Anna Escobedo Cabral ha affermato che “L’introduzione della nuova banconota è accompagnata da un programma di educazione pubblica volto ad accrescere la consapevolezza in merito ai cambiamenti apportati alla banconota da 10 dollari e alla valuta statunitense in generale. Un pubblico ben informato che è a conoscenza delle caratteristiche di sicurezza incorporate nella banconota e che sa come usarle costituisce uno dei nostri migliori alleati nella lotta contro la falsificazione”.
La nuova banconota da 10 dollari, al pari delle banconote da 20 e da 50 dollari introdotte rispettivamente nel 2003 e nel 2004, prevede delle avanzate caratteristiche di sicurezza volte a prevenirne la falsificazione, in particolare:
Inchiostro di colore cangiante –  inclinando la banconota si può osservare il numero “10” posto nell’angolo in basso a destra sul fronte della banconota che cambia colore da rame a verde.
La filigrana – guardando la banconota in controluce si scorge la pallida riproduzione dell’immagine del Segretario del Tesoro Alexander Hamilton sul lato destro del ritratto più grande. Essa dovrebbe essere visibile da entrambi i lati della banconota.
Attenzione, se vedete altra immagine, il dollaro che avete in mano è un falso. I dollari contraffatti riportano l’immagine di un sòla italiano, molto abile al camuffamento, spesso e volentieri si copre la testa con una bandana. Recentemente è stato visto aggirarsi in territorio americano.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “Nuovi 10 dollari americani, in circolazione anche i falsi

  1. Ok, quella contraffatta si capisce subito da chi, ma nell’originale c’è raffigurato il Cicoria o sbaglio? :DDD

  2. L’introduzione della nuova banconota è accompagnata da un programma di educazione pubblica :E’ un corso universitario o un programma preparato da Mediaset?

  3. ladritta se riesco prima del 9 aprile, perché sarà difficile trovarne in giro dopo quella data :-).
    Alidata niente, anche li, dopo un giorno puzza e l’hanno rispedito subito in Italia.
    Harzak che fai, ti metti in competizione con quelli di Forza Italia a far volantinaggio? :-).
    Lavalanga no, non è il Cicoria, a lui l’ho messo qui 🙂
    Tintero è il programma “Silvio’s sòla President” che trasmettono, nel periodo elettorale, le reti Mediaset :-).

Lascia un commento