Adobe sta sviluppando una funzione di assistente a controllo vocale per il fotoritocco (video)

Adobe fornitore di software di editing delle immagini sta sviluppando un assistente a controllo vocale in grado di intraprendere semplici operazioni di ritocco. Il video demo mostra un utente che si vede ricontestualizzare un’immagine, prima di condividerla sui social media, il tutto senza muovere un dito.

Adobe riporta che questo sviluppo di assistente a controllo vocale potrebbe essere il primo passo verso l’attivazione di un’interfaccia vocale per facilitare la creatività senza limiti dei suoi utenti; per chi è abile nel multitasking, tale prodotto permetterebbe di destreggiarsi tra più cose alla volta, lavorando su diverse piattaforme, tablet, tastiere digitali.
La reazione iniziale sulla rete per quanto riguarda il grado di semplificazione che questo strumento potrebbe fornire (si pensi ai problemi di comprensione che spesso gli utenti trovano con Siri), è che per una sbagliata pronuncia, l’assistente potrebbe ritagliare la testa della zia dalla foto di famiglia; di contro è stata positiva per il potenziale della sua utilità in particolare per le persone con ridotta mobilità, o la stabilità delle loro mani.
Lo strumento è ancora in fase di sviluppo, conferma il particolare interesse generale in tutti i campi verso l’applicazione dell’intelligenza artificiale e assistenti digitali.