Una finta Google Toolbar veicola un trojan horse

SurfControl ha identificato il malware in una e-mail ‘fasulla’ di Google, il falso link conduce a una pagina ‘clone’ della homepage di Google Toolbar.
In questi gorni sta infatti circolando sulla Rete una e-mail che appare come inviata dal dominio Google e offre agli utenti informazioni relative a una presunta nuova versione di Google Toolbar.
Cliccando il link contenuto nella mail, l’utente viene però condotto a un falso sito Google Toolbar, che risulta comunque identico a quello vero, e indotto a scaricare l’aggiornamento di questo strumento. Il file che viene scaricato però è un cavallo di Troia che collega il pc-bersaglio a una rete di sistemi ‘zombie’.
Fonte: Nwi

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

3 thoughts on “Una finta Google Toolbar veicola un trojan horse

  1. Grazie per questa informazione;non ho ancora ricevuto e-mail da google ma così so che non la dovrò leggere!La “proprietà” potrebe uccidermi per una roba così;ho esordito nel mio primo giorno di blog sitting con un bel guaio al computer e basta così!

    ciao!!

    veronica

  2. Grazie della tua imformazione amico mio.sei un grande,ciao e un buon pomeriggio.

    🙂

    L’ESPLORATORE

Lascia un commento