Google Birdhouse insolite casette per uccelli ispirate al famoso Google Maps

L’icona di Google Maps per farci sapere dove siamo, o dove dobbiamo andare, che tutti noi abbiamo imparato a conoscere e ad amare è diventato onnipresente.
Shuchun Hsiao, artista taiwanese ha capito l’importanza di Google Maps, per il suo progetto ha creato Google Birdhouse per dare agli uccelli la loro destinazione, proprio come le mappe di Google fanno per gli esseri umani (clicca l’immagine per vedere altre foto).

Google Birdhouse casetta per uccelli in spazi urbani
Shuchun Hsiao desidera far diventare il simbolo iconico come un punto di riferimento per gli uccelli: proprio come le persone che cercano di avere uno sguardo d’insieme prima d’ingrandire la mappa nella loro posizione preferita, gli uccelli che volano attraverso la città, come su google maps, possono trovare la strada per raggiungere la loro casetta.
Il progetto Google Birdhouse per accogliere gli uccelli in spazi urbani, si propone di collocare numerose casette in tutta la città. Il simbolo iconico diventerà un punto di riferimenton per gli uccelli in volo.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento