Svelato il motivo del vistoso gonfiore – bernoccolo con cui è stato visto il presidente Silvio Berlusconi (vignetta)

Berlusconi: "Alfano, non mi ha accompagnato in bagno, sono scivolato, c'era qualcosa di viscido per terra"

 Berlusconi ha battuto la testa, è scivolato in bagno ...

Grave disattenzione di Angelino Alfano, il fido factotum (spacciato per segretario, in realtà con un colpo di mano, con compiti di assistente alla persona, ha preso il posto della badante), ha disatteso il suo compito, ha perso di vista l'anziano presidente, corruttore di giudice.
L'incidente poteva avere tragiche conseguenze, l'anziano presidente (corruttore di giudice) se l'è cavata con trauma psicologico, un bernoccolo da 560 milioni.

Il factotum Angelino Alfano, deve svolgere il suo lavoro con coesione, lo deve fare con molta attenzione. Ha rispettato le norme di sicurezza nella stanza da bagno?

Come rendere sicura la stanza da bagno per un anziano presidente, corruttore di giudice

Istruzioni
1 – Gran parte degli incidenti domestici che hanno come protagonista l'anziano presidente, correttore di giudice, accadono nel bagno, per questo è importante fare molta attenzione per ridurre i pericoli in questa stanza.
2 – Per prima cosa non lasciate mai la vasca piena di soldi e se dovesse capitare non fate entrare il corruttore di giudice in bagno da solo, potrebbe caderci dentro e rischiare di annegare in una sentenza Mondadori.
3 – Regolate la temperatura dell’acqua calda (si fa vicino alla caldaia), in maniera che non sia bollente, l'anziano presidente impara presto ad aprire i rubinetti della corruzione e può ustionarsi.
4 – Non tenete a portata di mano forbicine, rasoi e oggetti appuntiti, il corruttore di  giudice è molto curioso, tocca tutto ciò che vede con tutti i rischi che possono conseguirne.
5 – Per lo stesso motivo fate molta attenzione alle boccette di vetro dei profumi delle ragazze bunga, bunga, potrebbe farle cadere e tagliarsi, o potrebbe berle rischiando quantomeno un’intossicazione.
6 – Attenzione ai detersivi, teneteli sotto chiave o in un posto che l'anziano presidente, corruttore di giudice, non possa raggiungere ad esempio in alto facendo attenzione che non ci sia modo per arrampicarsi (sugli specchi della Cassazione, deve pagare fino all'ultimo euro).
7 – In ogni caso, spiegate all'anziano presidente, già quando è piccolo che i detersivi sono pericolosi, insegnategli a riconoscerli, sarà più facile che lui impari e non abbia la tentazione di toccarli per corrompere qualche giudice.
8 – Per evitare confusione non travasate mai i detersivi dal loro flacone alla bottiglia, specie bottiglie di plastica comunemente utilizzate per le bibite, l'anziano presidente potrebbe confondersi.
9 – Fate attenzione che l'anziano corruttore di giudice non apra l’acqua in vostra assenza, allagando tutto il pavimento del bagno potrebbe scivolare su qualcosa di viscido facendosi anche molto male (fratture,traumi, bernoccoli etc..).

, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

3 thoughts on “Svelato il motivo del vistoso gonfiore – bernoccolo con cui è stato visto il presidente Silvio Berlusconi (vignetta)

  1. no, non è stato il lodo.. si tratta del mio viscidume schifoso che mi porto dietro e che ora ha cominciato a farmi puzzare come una carogna !!!!
    F.to Puzzola leghista-fascista-berlusconista!

  2. Ho sempre sperato in un incidente autonomo, affinché possa mettere fine nostra straziante attesa della sua dipartita, purtroppo mi accorgo che è stata solo una prova malriuscita.
    Non demordo e spero nel futuro.
    Homo sapiens 

Comments are closed.