L’Aquila, Messina, grazie a Silvio e Bertolaso è iniziata la ricostruzione (vignetta sull’ immobile)

Berlusconi: «Sto pensando alla possibilità di utilizzare questo modello di casa anche per le giovani coppie in altre città d’Italia».

.

Berlusconi, terremoto, alluvione, frane, ricostruzione casette a Messina
Clicca qui per attingere alla fonte del pensiero …

 «Ogni settimana si costruirà un paesino (clicca qui su Monopoli, scrivi il nome del paesino che vuoi costruire), consegneremo 300 case.
Questo modo operativo é da riproporre in futuro in tutta Italia. Bisogna lavorare come qui, con tre turni di lavoro al giorno e senza sosta».

Messina, fischi al premier

La Stampa – ‎15 ore fa‎
, , , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

16 thoughts on “L’Aquila, Messina, grazie a Silvio e Bertolaso è iniziata la ricostruzione (vignetta sull’ immobile)

  1. Dopo il Berlusconi immobiliere, il Berlusconi mobiliere.
    Un Eroe.
    Un Sisifo.
    Che sposta l’Italia.
    E ciascuno di noi può scegliere il proprio baratro.

  2. cè ancora qualcuno che ha fiducia in questa persona con una storia inenarrabile di illegalità ?

  3. Perche invece di criticare non fate un lungo elenco delle costruzioni fatte dalla sinistra negli anni passati?Ma smettela e vergognatevi 

  4. ma se la Consulta è di sinistra, la Magistratura è di sinistra, i Giornalisti sono di sinistra, gli Studenti sono di sinistra, gli Operai sono di sinistra, i Viareggini ed i Messinesi sono di sinistra… come fa Berlusconi ad essere  Capo del Governo?

  5. vergogna c’è ancora gente disposta ad ascoltare le frottole di questo mafioso….. italiani che avete votato pdl… vegognatevi!!!!!

  6. avete perso le elezioni ancora in testa non vi  entra ha ha ha ha ha
    spero che si vada al piu presto alle elezioni cosi prendete un’altra batosta comunisti siete voi la vera minaccia della democrazia
    i giudici sono il 90% di sinistra la consulta il 90% di sinistra
     e poi quando siete al potere neache sappiate governare che cade il governo ora con tutte queste cazzate che dite fate governare il governo di berluscone che e stato eletto dal popolo capito. il resto e solo noi

  7. siete merda, vi sentite grandi solo nel criticare,che cazzo ha fatto la sinistra in tutti questi anni ?
    Ma la Bindi rappresenta tutte le donne ? come dice Franceschini ?

  8.  Se tutti i politici sinistri avessero fatto quel poco che è stato fatto in Abruzzo, molti italiani li avrebbero ringraziati e votati. Se sono stati trombati la ragione c’è: Franceschini, Prosi, Bersani e fantozziani vari ce ne sono tanti, non sanno fare nulla… solo vivere sulle spalle degli italiani!

  9. tanti anni fa un certo mussolini ha costruito palazzi città voleva rendere la vita più bella a tutti , ma sapete come è andata.
    Silvio vattene, questa gente non ti merita . Non abbiamo bisogno
    di un altro duce

  10. Mi chiedo x quanto tempo ha governato la sinistra? x 50 anni D .C.   P.S .P.R.  PL.  il partito di appartenenza di Berlusconi  era quello del sup amico Bettino  .Quando Bettino x non farsi processare è scappato  ,è sceso in politica il signor presidente x potersi fare tutte le leggi che gli convengono,quindi provate ha pensare un pò se vi è rimasto un briciolo di cervello è fate 2 +2 ora ditemi chi ha rovinato L’ITALIA è chi continua fate un pò voi.

  11. A parte tutte le altre considerazioni relative alla bocciatura del Lodo Alfano, ne farei una che mi sembra abbastanza illuminante.
    Se il Lodo era relativo alle quattro più alte cariche dello stato, perché olamente il nostro Presidente del Consiglio si è tanto indignato per la sua bociatura mentre tutti gli altri sono stati silenziosi?
    E poi venitemi a dire che non era una legge ad personam
    Giunco

  12. x i berlusconiani

    il vostro leader si è fatto solo i cavoli suoi, inutile che la meniate con richiami ad opere del governo che non esistono

    Fabrizio Riva

  13. ma è mai possibile che ci sia ancora qualcuno che definisce coloro che criticano il capo del governo uomini di sinistra o peggio comunisti??? Io, a suo tempo, votai il centro destra, e per questo non ho  mai autorizzato nessuno a pagare tangenti per non pagare le tasse, a rubare, a sperperare danaro pubblico, ad abbassare le tasse ai più ricchi….. e a nonb farsi processare! Quindi critico chi voglio e soprettutto chi parla e dice cose senza senso: i terremotati non sono di destra nè di sinistra. Chi non ha la casa ed ha la vita distrutta da tando sfacelo non può pensare alle tante caz….. sbandierate ed ai politici che andavano a passeggiar a L'Aquila e dicevano che gli aquilani stavano bene … come in un campeggio ( parole del berlusca ). Vergogna lo dico io a loro: politici di ogni colore che non rappresenrtano più il nostro paese e vivono al di sopra della legge fregandosene di noi e di tutti tanto loro vivono bene ed avranno una pensione d'oro assicurata. vergogna 

Lascia un commento