Plastic Life, il meraviglioso mondo iperrealistico di Bousser Vincent

Fotografie con personaggi iperrealisti, miniature miscelate con oggetti di vita quotidiana, fotografati a distanza ravvicinata da Bousser Vincent è nato nel 1973 a Parigi. Vive e lavora a Parigi.
Sin dalla giovane età mostra interesse per la pittura e il disegno. Frequenta con assiduità la scuola dell’arte. Terminata la scuola, inizia la carriera nel campo della pubblicità, ora è direttore artistico dell’agenzia Hi-Media.
Fotografo autodidatta, gran senso della composizione e dei contrasti di luce, si fa guidare dalla sua esperienza artistica di pittore, unita a spontaneità e sensibilità, piuttosto che da impostazioni dettate da pura tecnica fotografica.

Il fantastico mondo di Plastic Life
Bousser Vincent con una serie di pennellate fotografiche, personaggi iperrealisti, miniature miscelate con oggetti di vita quotidiana, fotografati a distanza ravvicinata, ha creato il fantastico mondo di Plastic Life (vedi).
In questi luoghi è facile scoprire che non esistono distanze tra spettatore e ambiente, nessuna barriera, si entra in stretto contatto con un mondo apparentemente diverso, stranamente già visto, simile a quello che giornalmente è davanti ai nostri occhi, ogni fotografia esprime qualcosa che ci appartiene: poesia, sorpresa, umorismo.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento