Africa, il mio primo cellulare

 Le connessioni cellulari hanno superato 200 milioni d’utenti nel primo trimestre del 2007


Il mio primo cellulare

 L’Africa è la regione a più rapida crescita nel mercato globale della telefonia mobile. Le connessioni cellulari hanno superato 200 milioni d’utenti nel primo trimestre del 2007 per raggiungere un tasso di penetrazione di circa il 21%. Lo rivela Wireless Intelligence, l’organizzazione creata dalla GSM Association e dagli analisti di mercato Ovum.
Nel 2006, una crescita del mercato del 45% permetteva all’Africa di superare il Medio Oriente (30%) e l’Asia (28%).
L’Algeria è di gran lunga il più grande mercato nell’Africa settentrionale, con oltre 20 milioni di connessioni alla fine del 2006. L’Uganda, Kenya, Tanzania, Mozambico e Zambia, in forte crescita nel 2007.
Wireless Intelligence, gestisce un database sul mercato globale della telefonia mobile. Attualmente contiene 1.250.000 singoli dati provenienti da 1.130 operatori di 220 paesi. Attraverso un partenariato unico, la maggior parte degli operatori di tutto il mondo può accedere al database per convalidare e contribuire all’informazione.
Liberamente tradotto da Ovum

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

4 thoughts on “Africa, il mio primo cellulare

  1. La foto è bellissima! Il sorriso del bambino con in mano un cellulare finto fa riflettere sull’importanza assurda che noi diamo alla tecnologia.

  2. Il commento di Danielemd77 è da approvare in toto.

    Bravo daniele!

    E bravo as usual il “nostro” Virtual.

    Una domanda mi nasce dal cuore.

    In un continente tanto povero, com’è possibile una tale espansion di un bene certo non di primissima necessità?

    Un caro saluto

    Mister X di Comicomix

  3. Rea per me i cellulari in Africa, arrivano dal cielo, con il paracadute, al posto dei viveri :-).

    Danielemd77 è vero, noi italiani abbiamo superato la soglia della decenza, visto che molti hanno a dispozione più di un cellulare.
    Comicomix

    E’ l’industria che sposta i propri interessi in mercati in progressivo sviluppo, l’Africa ha voglia di scrollarsi di dosso un po’ di povertà. :-).

Lascia un commento