In Sud Africa (può accadere anche in Italia), le e-mail affidate ad un piccione viaggiatore arrivano prima della Adsl Telkom

Incredible, carrier pigeon beats South Africa’s Telkom in data transfer race

 

In South Africa, it’s faster to charter a carrier pigeon to transport large amounts of data than it is to send it over a “high-speed” internet connection. Winston proved it.
The plucky 11-month-old homing pigeon took on state-owned Telkom’s ADSL line on Wednesday to see which could deliver four gigabytes of data fastest to an address around 85 kilometres away. Full text
_________________
Italian version
Incredibile in Sud Africa (può accadere anche in Italia), le e-mail affidate ad un piccione viaggiatore arrivano prima della connessione Adsl della Telkom

In Sud Africa, per trasferire velocemente grandi quantitativi di dati informatici è meglio servirsi di un piccione viaggiatore piuttosto che utilizzare la connessione ad alta velocità della Telkom, l’operatore di linea fissa che ha il monopolio  ADSL.
La sfida alla lentezza di Telkom, annunciata sul proprio sito web è stata lanciata da The Unlimited, una società di telemarketing con sede nella città portuale di Durban, intenzionata a “far volare” i dati trasferendoli dal proprio call center in Howick, a nord di Durban, ai suoi uffici in Hillcrest, alla periferia della città settentrionale.
The Unlimited, aveva deciso di testare la tesi di un membro del personale, garantiva che sarebbe stato più veloce inviare quattro gigabyte di dati con un piccione viaggiatore, piuttosto che utilizzare la linea Adsl della Telkom.
Il giorno della sfida anche se la visibilità era scarsa  il piccione viaggiatore chiamato Winston, è riuscito a completare  il volo per la consegna (85 chilometri di distanza), in un’ora e otto minuti.
L’intera operazione con il caricamento dei dati cartacei sulle gambe del piccione e il successivo inoltro nel sistema informatico è stato completato in due ore, sei minuti e 57 secondi.  Durante tutto questo tempo, la linea ADSL di Telkom, notoriamente lenta, era riuscita ad inviare solo il 4 per cento dei dati.
La vittoria del piccione Winston è stata festeggiata dai suoi fans, compresi i 1.798 amici di Facebook.
La velocità d’Internet in Sud Africa, è ostacolata dalla mancanza di banda larga, ciò rende costoso anche l’utilizzo d’Internet.
Un conforto per gli internauti africani, arriva dal  Consorzio Seacom, a luglio ha completato l’allaccio sottomarino ai 17.000 chilometri in fibra ottica che collegano le reti globali internet attraverso l’India e l’Europa.
I provider attualmente stanno negoziando i costi per fornire i servizi internet.

 

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

5 thoughts on “In Sud Africa (può accadere anche in Italia), le e-mail affidate ad un piccione viaggiatore arrivano prima della Adsl Telkom

  1. Si farebbe prima con un piccione viaggiatore anche piuttosto che inviare un commento o un messaggio privato su Splinder.

    Abbraccio e baciotto per te*

Lascia un commento