A proposito di Totti

Ricordo che Pirlo (tre anni meno di Totti), nella Juve poteva passeggiare perché aveva compagni che correvano per lui.
Rispettare ‪Totti‬ significa non mandarlo allo sbaraglio in campo senza il dovuto supporto come accaduto contro il Frosinone, purtroppo De Rossi‬ e ‪Keita‬ per la loro ridotta dinamicità e senza la presenza di ‪Naingoolan‬ (lasciato in panchina), non sono stati all’altezza di sostenere il Capitano.
Totti è tornato a giostrare meglio quando è entrato il Ninja. Totti anche se a tratti l’ho visto più veloce di De Rossi e Keita, non deve correre, lui sa far correre la palla e lanciare magicamente i suoi compagni.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento