Da Roma-Torino a Torino-Roma, la crisi tra Totti e Rudi Garcia non si è dissolta

E’ passato un intero girone da Roma-Torino a Torino-Roma, purtroppo la crisi che ha segnato il rapporto tra Totti e Rudi Garcia non si è dissolta. Il fuoriclasse giallorosso all’andata non aveva preso bene la sostituzione al 71° con Destro, il tentativo di Rudi Garcia di consolarlo all’uscita dal campo era stato ricambiato con un’irritata reazione, l’allontanamento della mano dell’allenatore appoggiata sulle sue spalle.
Torino-Roma, Totti rientra in squadra dopo 25 giorni per infortunio, era convinto di scendere in campo dal primo minuto, si è dovuto accomodare in panchina. Nella ripresa aveva iniziato a scaldarsi, sembrava essere arrivato finalmente il momento di scendere in campo, alla fine Rudi Garcia ha preferito far entrare Doumbia. E’ stata indubbiamente una scelta non gradita dal Capitano, non ha fatto nulla per nascondere la sua delusione evidenziata dalle immagini in primo piano di Sky e Mediaset.
La Roma è al di sopra di tutto, è il momento di limitare i danni, il tecnico francese potrà contare di nuovo su Totti in queste ultime nove finali? Riusciranno di comune accordo a trovare un punto d’incontro per aiutare la squadra a riconquistare il secondo posto? Vista l’aspettativa d’inizio stagione e le promesse di Rudi Garcia (vinceremo lo scudetto), la piazza d’onore sarà una magra consolazione per mitigare una deludente stagione.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →