E' nato Totti jr!

 Il bimbo di Ilary e Francesco è nato con parto naturale. Il bambino pesa 3 kg e 200 grammi, sta bene, e i genitori non hanno ancora deciso il nome.
Il parto e’ avvenuto in serata presso la clinica romana Quisisana, dove Ilary Blasi era in sala travaglio dal tardo pomeriggio.
A far nascere il piccolo, con parto naturale, il dottor Figliolini. Il capitano della Roma, proveniente da Messina, e’ arrivato in clinica pochi minuti dopo la nascita. Tra i primi ad arrivare per il piccolo, Giancarlo Pantano, amico di infanzia di Totti e calciatore della Cisco Roma e i cugini di Ilary. Il sindaco Veltroni ha espresso gli auguri suoi e di tutta la citta’ di Roma: "Questa nascita rallegra tutta la città".
Da Raisport.

Update –  Roma: Totti jr si chiama Christian
Scelto nome del primogenito del capitano giallorosso e Ilary

 (ANSA) – ROMA, 7 NOV – Si chiama Christian Totti il figlio primogenito del calciatore della Roma e della Nazionale e di Ilary Blasi. Solo stamattina il neopapa’ e la neomamma hanno deciso il nome per il bambino nato ieri sera. La scelta e’ stata annunciata in Tv da Maurizio Costanzo. La madre ha passato una notte tranquilla nella clinica dove ha dato alla luce il bambino, e con lei ha dormito anche Totti, arrivato ieri da Messina pochi minuti dopo la nascita del figlio.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “E' nato Totti jr!

  1. Non si riesce a commentare stasera 🙁

    Un augurio a Totti e a Ilary.

    Dolce Notte Patt. Baciotto*

  2. sei romanista?….. perchè…ti confesso… a me del piccolo Totti non me ne importa più di tanto…

  3. e benvenuto al tottarello…

    che si fa, si scommette sul nome?

    Io dico Marco o Kevin. Voi???

  4. @Sopranya, si mi ricordo ma non mi chiamo Ciso :-). Contento che sei tornata, baciotto*

    @Luc, si, romanista e anche amico diTotti :-).

    @Geo, il nome che hanno sceltoè Cristian :-).

Lascia un commento