Quando nel 1961 decisi di vendere la Fontana di Trevi al signor Deciocavallo, un italiano emigrato negli Usa che era tornato ricco sfondato in Italia, gli confidai in un orecchio: “tranquillo, io non sono TotòTruffa, questa che vedi è proprio la Fontana di Trevi e non il Colosseo. Sono sicuro che un giorno, qualcuno, in qualche aula giudiziaria, ricordandosi di me, dirà che ti ho venduto il Colosseo e non la Fontana di Trevi”. Sarà la battuta più divertente di questo film.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →