Fior di Sardegna (1892)
Racconti sardi (1895
Anime oneste (1895)
Elias Portolu (1903)
Cenere (1904]
L’edera (1912)
Canne al vento (1913)
Marianna Sirca (1915)
La madre (1920)
Cosima (1937).
Sono le mie opere principali e le dedico a tutti i miei detrattori che mi hanno giudicata rozza e illetterata. Prossimamente scriverò qualche cosa anche sul mio Blog, per alimentare nuove polemiche, sicura che alla fine vincerò il Nobel per la Letteratura.



postato da Grazia Deledda, scrittrice autodidatta.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “

  1. Mia madre ha letto tutti i romanzi di Grazia Deledda. Anche perchè giochiamo in casa. (sì è vero, sono tornato in sardegna questi giorni ma è un segreto…shhh…)

  2. ciao Pat. C’è una cosa che ci accomuna a Grazia Deledda: anche noi siamo tutti (quasi) scrittori autodidatti. baci cra cra

  3. Ciao Raganella, molti di noi in comune con Grazia D. hanno le “canne”….. un baciotto 🙂

  4. ma dai… c’ha sta faccia grazia deledda?? e io che me la immaginavo piccola e nera… mannaggia agli stereotipi..! un abbraccio pat!

  5. Ciao Pattinando, sono Perla! Hai conosciuto due posti bellissimi in Brasile!! Bahia é fascinante! Qdo sei stato qui? Beh, spero che tu continui a leggere il mio Blog, non è bello come il tuo… magari un giorno imparo! forte abbraccio. Perla Brasiliana.

  6. Ciao Pattinando.. come vanno le tue vacanze? Io sono stata al mare oggi.. si stava da favola!!

  7. ciao pat. SONO DILANIATA ma trovo sempre un minutino per farti visita. Non vedo le immagini….
    Lunedì sarò in grado di scrivere qualcosa di più sensato. intanto: grazia, hai mai fatto parte di un trio? Sai quello dove c’erano grazia e graziella? Tu potresti essere la terza! BACI

  8. pat, vengo a farti una confessione, mi sta simpatica folriana del grande fratello. l’ho detto.

  9. Saluto tutti quelli che mi hanno lasciato un commento. Sono stato fuori per qualche giorno, adesso sono tornato 🙂

  10. x viperetta, qualche giorno me lo sono preso anche io, ma non sono andato al mare comunque le ho passate bene, grazie 🙂

  11. Ciao sono Perla… Si Pat, sono da Rio di Janeiro ma adesso vivo un un paesino 2 ore da Rio… Come hai visto, Rio è bellissima, il Cristo e il Pane di Zucchero… E tu da dove sei in Italia? Abbraccio.

  12. ciao patt! faccio ancora una volta la rompina: elias PORTOLU :))) ehehe la mia sarditudine è chiamata in causa!!!
    un bacione… smack :*

Lascia un commento