I sogni non sono più un segreto, ricercatori giapponesi sono riusciti a trasferirli come immagini sullo schermo di un computer

Un gruppo di ricerca giapponese ha rivelato di aver creato una tecnologia in grado di visualizzare sullo schermo di un computer ciò che le persone percepiscono come sogni

Macchina cattura sogni

In uno studio reso noto prima della pubblicazione su  “Neuron”, i ricercatori dell’ATR Computational Neuroscience Laboratories, hanno detto di essere riusciti a trasformare e visualizzare sullo schermo del Pc, le immagini prelevate direttamente dal cervello umano (quando la gente guarda un oggetto, i fasci di luce provenienti dall’oggetto arrivano rovesciati sulla retina, qui, gli stimoli visivi sono trasformati in segnali elettrici e trasmessi dai neuroni verso la parte posteriore del cervello definita come centro della visione. Dopo una serie di processi, questi segnali elettrici nel cervello sono percepiti come immagine).
Un responsabile dell’istituto di ricerca ha detto:
"E’ la prima volta al mondo che è stata mostrata direttamente dal cervello in attività, quello che la gente vede nella mente. L’applicazione di questa tecnologia, permetterà di registrare e riprodurre le immagini soggettive che la gente percepisce come sogni".
I ricercatori coordinati nell’esperimento da Yukiyasu Kamitani, hanno mostrato ad alcune persone, sei lettere della parola "neuron", poi, misurando la loro attività cerebrale, sono riusciti a ricostruire e trasferire le lettere sullo schermo di un computer.

Fonte : NewsYahoo
,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento