Giuliano Ferrara è (e) l'asino che vola

 Il leader della lista Pro-Life: "Se faccio perdere Silvio, mi uccido"

Giuliano Ferrara è l'asino che vola

Alcune femministe hanno duramente criticato il leader della lista Pro-Life:
«Ferrara – ha urlato Gabriella, seguita da alcune altre donne – sei un pallone gonfiato e qualcuno ti sgonfierà. Come si permette – ha urlato -nel giorno dell’8 marzo ad aprire la campagna elettorale con un messaggio contro l’aborto. Vuole che si torni alle mammane? Per morire di setticemia?».

Sabina Guzzanti, distrugge Giuliano Ferrara (video imperdibile)

"Non potete spegnere i microfoni quando parla qualcuno? io se volete dico il mio punto di vista, non voglio essere interrotta da questo teppista ….. squadrista che impedisce agli altri di parlare. Parlo se ci sono le condizioni, altrimenti me ne vado a casa".

, , , , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

7 thoughts on “Giuliano Ferrara è (e) l'asino che vola

  1. Ho visto il video, trasmissione senza alcuna moderazione (accade spesso su rai 3).

    Per quanto riguarda l’aborto la priorità della triste scelta o decisione deve essere esclusivamente della donna. Non c’è campagna elettorale che tenga! Ne della Chiesa, ne della destra e tantomeno della sinistra. Non si può tornare indietro e fermare il mondo… con gravi conseguenze e rischi.

    Un caro saluto.

  2. in un paese civile quel signore non avrebbe spazio in televisione,nè forse al circo..Ciau Patti.

  3. Hai sentito anche Cortellesi da Serena Dandini come ha combinato Ferrara senza neanche pronunciarne il nome?

    Grandi ste donne qua, menomale che ci son loro!

  4. Io non lo capisco, non capisco dov’è che vuole arrivare perchè tutto questo amore per la vita all’improvviso non s’era mai visto dalle sue parti.

    Fatto sta che è un altro di quelli che vuole decidere su cose che lo riguardano poco o niente, a mio avviso.

  5. Tumbergia, non solo in Rai, sono proprio i moderatori a fomentare le risse.
    Lino … e neanche su un pezzo di carta (Il Foglio) :-). ciao.

  6. Anna Non l’ho sentita la Cortellesi, immagino come l’ha ridicolizzato :-).
    Rea, è solo per opportunismo, per raccogliere voti dai cattolici senza fede, per portare i voti al Padrone di Emilio Fede :-).

Lascia un commento