Foto divertenti di coppie che si scambiano gli indumenti (foto)

Chi è questa fotografa, recentemente apparsa nelle mostre d’arte a Vancouver, e su vari manifesti che pubblicizzano la vita notturna della nostra città?
Abbiamo avuto la possibilità di incontrare Hana Sincerely per parlare dei suoi progetti presenti e futuri, di raccontare come ha iniziato a coltivare il suo hobby.
Puoi presentarti ai nostri lettori?
Il mio nome è Hana. Sono cresciuta a Whistler, a quindici anni mi sono trasferita a Vancouver dove ho frequentato alcune scuole e lavorato in molti posti differenti.

Il tuo stile fotografico è molto puro, che tipo di fotografa ti consideri?
Ho sempre fatto le foto per hobby e per documentare la mia vita. Sul mio blog, giorno per giorno, pubblico, foto di amici, luoghi che ho visto e cose che ho fatto.

Clicca qui per vedere altre foto

Ho visto un tuo post con tante fotografie con i cani
Io amo i cani. Mi piace fare foto ai cani. Il mio ragazzo era un dog sitter, tanti cani venivano a casa nostra.

Cosa ti ha spinto a iniziare a fare le foto?
Mio padre, da piccola mi ha dato una macchina fotografica.
L’hanno scorso ho comprato una reflex, recentemente mia nonna mi ha regalato un paio di vecchie macchine fotografiche.

Molte persone con la macchina fotografica cercano di catturare ciò che vedono, altre escono per creare un mondo completamente diverso da ciò che vedono. Che cosa si tenta di fare e perché?
Credo che bisogna cercare di fare entrambe le cose, è importante mantenere la mente aperta.

Che consiglio hai per le persone che sono grandi artisti, ma hanno difficoltà a far conoscere il loro nome?
Io ho ancora molto da fare, molto da imparare. La gente non deve snaturarsi per cercare di essere qualcosa che non è. Ha bisogno di seguire la propria strada, se lo farà con passione raggiungerà il suo obiettivo.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento