Ecco come inviare messaggi segreti con le uova sode

Here’s how to send secret messages with the hard-boiled eggs

In the sixteenth century, Giambattista della Porta explained how to use a hard boiled egg to send secret messages:
– Prepare an ink with thirty grams of alum in half a liter of vinegar;
– Use the ink to write on the shell.
The special ink without leaving traces, penetrates through the porous limestone of the shell to pass the word on the album solidified. Then, peel the egg hard to read the message.
Watch Video

 

__________
Italian version
Ecco come inviare messaggi segreti con le uova sode
Nel XVI secolo Giambattista della Porta spiegò come usare un uovo sodo per inviare messaggi segreti:
– preparare un inchiostro con trenta grammi d’allume in mezzo litro d’aceto;
– usare l’inchiostro per scrivere sul guscio.
Il particolare inchiostro senza lasciare tracce, penetra attraverso la porosità del calcare del guscio per trasferire la scritta nell’albume solidificato. A questo punto, sbucciare l’uovo sodo per leggere il messaggio.
Guarda il video. 

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento