Sollecitato dal mio amico alpinista Reinhold Messner, devo tornare a parlare del professore Jean-Paul Richalet, a cui avevo chiesto [vds. post pubblicato il 9 settembre u.s., visibile in questa stessa pagina] di smentire la notizia del suo esperimento fatto sul Monte Bianco. Pensavo, con quel mio intervento, di salvaguardare la “inviolabilità” della montagna, “morbosamente” cara al grande Messner. Questo il vero motivo del mio sollecito, inoltrato al professore Richalet.
Messner, da “amante morboso” della montagna, mi aveva ringraziato per quella mia presa di posizione; tanto era bastata per tranquilizzarlo: nessuno, con il viagra o senza viagra, avrebbe “violato” la sua “amata” montagna.
Purtroppo, quello che non doveva accadere è accaduto. Dovete credermi, vedere il mio amico Messner, urlare come uno Yeti, con le lacrime agli occhi, mi ha profondamente colpito. Piangeva e singhiozzava come un bambino, sbattendo i pugni sul tavolo, dove era poggiata la prima pagina di un giornale nazionale. Il titolo a caratteri cubitali e una foto del Monte Bianco in bella evidenza, chiarivano tutto: «Inaudito, un folle ha stuprato l’amante di Messner!»

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “

  1. Certamente la roccia è rimasta impassibile a quello che stava succedendo- Buona notte anche a te Patt. **

  2. ahahahahah, povero Messner-Yeti!..ti confesso che, nonostante l’ammirazione che ho per le sue imprese, l’uomo non mi è mai stato simpatico …Ma cambiamo argomento…Che ne dici del ‘Cavaliere canterino’ comparso ieri sera a Striscia? Riesce ad usare della satira di Ricci, ben manovrata da dietro le quinte, a suo pro, no????..Ma poi Ricci fa della satira sul cavaliere di Arcore..o propaganda???…amletico dilemma…Luc

  3. x Luc, non ho visto Striscia e senza dubbio amletico confermo e condivido il tuo pensiero: è solo propaganda pro-cavaliere! un baciotto*

  4. Secondo me la roccia lo aveva provocato pesantemente… Non è sempre così?? Speriamo che negli Usa non siano così teneri come in Italia con gli stupratori, lasciandoli liberi dopo un paio d’anni di uscire a stuprare chissa quante altre povere montagne…

  5. Temo che ricci faccia propaganda spacciandola per attacchi satirici… mah…

    ps
    hei virtual vieni farmi visita quando vuoi!

  6. di solito si dice…”a te vanno bene tutte, basta che respirino”. In Pennsylvania sono arrivati proprio alla frutta… a quel poveretto piacciono “rigide”; sarà perchè è la “terra dei vampiri”?

  7. Ipa, non ho cancellato nulla, forse lo hai inserito in un altro post, adesso controllo, un baciotto*

  8. non è la prima volta che capita Patti e so benissimo che non lo avresti mai fatto… probabilmente sono io che avendo troppe pagine aperte chissà dove l’ho postato ehehehe… baci e grazie… e soprattutto, non ti preoccupare. Un abbraccione Ipanema

  9. comunque il mio commento era: “dovevano mandare lui come riserva dopo la rinuncia di Ringo, sull’Isola dei Famosi”!!!” o qualcosa del genere… [p.s.: se qualcuno dei lettori avesse trovato questo messaggio sul suo blog, sappia che è mio e che era indirizzato a Pattinando ;-)]

  10. Ciao Patt!!! Tutto bene spero..
    Ti mando un abbraccione e un baciotto gigante…
    SSSMMMAACCCKKKK
    Ciao tvb. 🙂
    A.

Lascia un commento