Fujitsu sviluppa la tecnologia che trasforma la carta in un touchscreen (video)

Ci stiamo rapidamente abituando al fatto che gli schermi del computer, smartphone e tablet sono fatti per essere toccati – ma per quanto riguarda la carta?
Fujitsu ha sviluppato una tecnologia in grado di rilevare oggetti che il dito tocca nel mondo reale, trasformando qualsiasi superficie – per esempio un pezzo di carta – in un touchscreen.
Taichi Murase, ricercatore presso Media Service Lab System di Fujitsu, ha detto:
«Questo sistema non fa uso di alcun hardware speciale, consiste di un semplice dispositivo come una webcam ordinaria, oltre a un proiettore commerciale. Le sue capacità sono raggiunte dalla tecnologia di elaborazione delle immagini».
In una presentazione, il video mostra come si può manipolare i dati su un foglio di carta: utilizzando i movimenti del dito, è possibile copiare un’immagine o un estratto del testo e memorizzarlo nella memoria.

La tecnologia, oltre a superfici piane funziona anche su quelle curve o irregolari, così si può facilmente manipolare i dati da un libro.
I ricercatori della Fujitsu, anche se tecnologia è ancora al “livello di dimostrazione”, prevedono di sviluppare una versione commerciale del sistema entro il 2014.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento