La portavoce di Melania Trump chiede il boicottaggio del nuovo video del rapper T.I., mostra la sosia della First Lady nuda nello Studio Ovale (Video)

Il presidente Donald Trump mentre era impegnato su Twitter a definire faccia da cavallo la pornostar Stormy Daniel con cui avrebbe avuto una relazione, la portavoce di Melania Trump stava avendo un mancamento dopo che un rapper nel suo recente video ha mostrato nuda la sosia della First Lady (vedi video).

TMZ riporta che Stephanie Grisham, Direttrice delle Comunicazioni della Casa Bianca per Melania Trump, ha espresso shock e sgomento per il video di T.I.: nel filmato il rapper immedesimatosi nelle vesti del Presidente s’intrattiene nello Studio Ovale  con una donna somigliante a Melania Trump, al suo cospetto resta nuda sulla scrivania dopo essersi tolta la famosa giacca con la scritta “I really don’t care do U?” (“Non mi interessa, e a te?”).
Stephanie Grisham ha twittato:
“How is this acceptable? #disgusting #boycottT.I.” (“Come si può accettare? #disgustoso #boicottaT.I.”).
TMZ ha aggiunto che Stephanie Grisham in seguito per un chiarimento in una dichiarazione ha detto:
«Piaccia o no, lei è la First Lady e questa è la Casa Bianca. E’ irrispettoso e disgustoso ritrarla così a causa della politica, questo tipo di attacchi volgari non fa altro che aumentare la divisione e il pregiudizio nel nostro paese: deve cessare».

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →