Il coagulo di sangue indotto dal vaccino Covid-19 è trattato in modo sicuro con la Bivalirudina

Il nuovo caso clinico, riportato in dettaglio nella rivista Annals of Emergency Medicine, è il primo noto di un paziente con VITT (trombocitopenia trombotica indotta da vaccino), seguendo le indicazioni dei Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (CDC) degli Stati Uniti, è stato trattato con un’alternativa eparinica.
La paziente sulla quarantina è arrivata al pronto soccorso dell’University of Colorado Hospital dodici giorni dopo aver ricevuto il vaccino Johnson & Johnson, lamentava mal di testa, vertigini e alterazioni della vista.
La paziente è stata curata il 13 aprile 2021, lo stesso giorno in cui i Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (CDC) hanno annunciato una pausa nella somministrazione del vaccino Johnson & Johnson. La guida CDC raccomandava il trattamento con alternative epariniche, ma in tale annuncio non specificava il medicinale alternativo.
I ricercatori hanno scritto:
«È stata somministrata alla paziente la Bivalirudina, i primi risultati suggeriscono che questo farmaco può essere un’alternativa sicura all’Eparina nei pazienti che dimostrano una presentazione coerente con la VITT».
R. Todd Clark coautore principale dello studio, assistente professore di medicina d’urgenza presso la Scuola di Medicina dell’Università del Colorado, ha detto:
«La nostra esperienza ci mostra che queste reazioni da coagulo sono molto rare, ma possono essere curate. Gli americani possono sentirsi a proprio agio a vaccinarsi, dovrebbero discutere eventuali problemi di vaccinazione con il loro medico. Essere vaccinati è un passo fondamentale nella lotta contro questa pandemia per poter tornare alla nostra vita normale».
I ricercatori hanno detto che mentre sono necessari ulteriori studi sull’efficacia di questo medicinale, i primi risultati di questo caso possono informare il processo decisionale di altri professionisti del settore sanitario che potrebbero scegliere alternative all’eparina per i pazienti con VITT (trombocitopenia trombotica indotta da vaccino).

,

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →