Google app presto permetterà in tempo reale di tradurre la voce in testo

The New York Times riporta che Google sta progettando di lanciare un aggiornamento al suo Google Translate app per cellulari, consente per alcune lingue in tempo reale la traduzione automatica della voce in testo.
L’applicazione nella sua interazione corrente può tradurre il testo tra ottanta lingue e offre voce alla traduzione del testo, ma non è automatico, per farlo funzionare si deve scegliere la lingua d’input desiderata. L’applicazione dopo l’aggiornamento riconosce automaticamente quando qualcuno parla una lingua popolare per trasformarla in testo nella lingua scelta.
L’articolo non offre ulteriori dettagli sull’aggiornamento, né quando si suppone, sarà lanciato, né se avverrà presto.
Google nel 2013 ha annunciato che sta lavorando su questa tecnologia. Hugo Barra di Google VP del Product Management Android, ha detto che la tecnologia è ancora lontana per tutte le lingue ma alcune coppie, tra cui inglese e portoghese, lavorano già in modo “quasi perfetto”.
Google anche se da anni ha perfezionato la sua tecnologia di traduzione, è un po’ indietro sul dispositivo di traduzione voce testo. Sykpe Microsoft nel mese di dicembre 2014 in anteprima ha lanciato il suo Translator, permette in tempo reale la traduzione voice-to-voice tra l’inglese e la lingua spagnola.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento