Senatur Bossi, l’istanza che ha presentato ieri è stata accolta. Inizierà il servizio domenica 22 giugno 2003, alle ore 12.00 in punto. Domenica è il miglior giorno per iniziare il suo lavoro di cannoneggiatore, avrà la giusta cornice di pubblico che normalmente riempie l’ampia terrazza del Gianicolo e che da 156 anni assiste alla tradizionale “”cannonata””. Potrà sparare un solo colpo e solo all’ora prestabilita. Di sicuro il suo “botto”, non fermerà nessun clandestino, extracomunitario, turista o romano che normalmente utilizza la “Barcaccia” di Pietro Bernini, per attraversare turisticamente la città di Roma.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “

  1. beh finalmente abbiamo trovato un lavoro per Bossi…. impegnato come è nel lavoro … non avrà piu tempo per sparar cazzate…..

  2. ciao mianonnaincarriola, per adesso gli ho trovato questa occupazione, ma ho qualche cosa di meglio da fargli fare….. vediamo come evolve la situazione e poi inizierà a fare il lavavetri oppure il vu cumprà. ciao.

  3. Vedo che hai fantasia …ed allora trova da fare a : Maroni …. Castelli (l’uomo meglio pettinato d’Italia) e Calderoli (con quella faccia da straniero, a Cè (non è un errore non mi riferisco al Che)

    Mia nonna in carriola che poi è un Nonno

  4. ho detto Cè …. no il mio mito Ernesto Cè è un deputato leghista che ha la faccia da branzino …. appena uscitodal congelatore

  5. bossi in vacanza su una nave da crociera viene attaccato a cannonate,per sbaglio,dal ministro della giustizia che litiga col ministro degli esteri e con quello degli interni su chi ha dato l’ordine alla motovedetta italiana,comandata da un progenitore di un certo Vanzetti(do you remember Sacco&Vanzetti?
    ciau..

Lascia un commento