Come fanno gli astronauti a lavarsi le mani a bordo della Stazione Spaziale Internazionale? (video)

Il video ci ricorda che per gli astronauti in missione nello spazio è molto complicato svolgere le operazioni più banali. Inoltre, c’è sempre qualcuno che deve pensare a come risolvere tutti questi problemi prima che gli astronauti salgono a bordo della navetta spaziale.
In questo caso, il problema è l’igiene: un bambino ha chiesto a Chris Hadfield, comandante della Stazione Spaziale Internazionale, in che modo gli astronauti si lavano le mani.

Si scopre che hanno in dotazione dei sacchetti speciali chiamati No Rinse Body Bath (contengono  un detergente concentrato per il lavaggio del corpo senza risciacquo). Richiede l’aggiunta di 60 ml di acqua fredda e 180 ml di acqua calda per creare una soluzione “saponata” da spremere per far uscire il giusto quantitativo contenuto in una bolla con il liquido per la pulizia.
L’acqua è una risorsa molto preziosa e limitata a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, per questo il liquido per il lavaggio è leggermente saponato, in questo modo dopo aver pulito le mani, non è necessario consumare molta acqua per eliminare il sapone, al termine è sufficiente strofinare le mani con un asciugamano.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →