What Do You Want to Change in the World? Cosa vuoi cambiare nel Mondo?

 "Change" mira a trasformare l’attivismo sociale, proponendosi come piattaforma centrale che si connette ad altri uomini, qualunque sia il loro interesse, per consentire scambi d’informazioni, condivisioni d’idee, azioni collettive per affrontare i problemi che minano il mondo

Oggi la nostra visione, come cittadini del mondo, ci mette di fronte ad una preoccupante serie di problemi sociali ed ambientali che vanno dalla cura della salute, ai diritti civili, al riscal-damento globale alla disuguaglianza economica. Per ciascuno di questi temi, a livello locale o mondiale, ci sono milioni di persone che si occupano di lavorare con passione verso una soluzione, ma non hanno alcuna possibilità di collegamento con gli altri per raggiungere gli obiettivi comuni.

L’apporto di Change per sostenere chi s’impegna per il bene del mondo

L’organizzazione di Change (clicca qui per vedere il sito)  mira a trasformare l’attivismo sociale, proponendosi come piattaforma centrale che si connette ad altri uomini, qualunque sia il loro interesse, per consentire scambi d’informazioni, condivisioni d’idee, azioni collettive per affrontare i problemi che attanagliano il mondo.
Change aiuta le reti di base a collegarsi con le molte organizzazioni no-profit, oltre 1 milione in totale, già al lavoro in tutto il mondo. Change facilita il dialogo e la collaborazione con la creazione di una rete sociale attorno a ciascun’organizzazione no-profit, consentendo in tal modo alle persone, comunità dei donatori e volontari, di partecipare attivamente con dialoghi diretti alle proposte d’idee, suggerimenti, eventi e manifestazioni.

Quello che ci proponiamo, in breve, è un cambiamento fondamentale nel modo in cui le persone s’impegnano in questioni sociali.
Ci auguriamo che tu voglia unirsi a noi per trasformare questa visione in realtà.
Change è stato ideato da Ben Rattray, nell’estate del 2005, insieme al Team composto da Mark Dimas, amico americano di Stanford, Darren Haas, Rajiv Gupta e Adam Cheyerdi gli altri tre fondatori..Change è stato lanciato nel febbraio del 2007.

Dal sito di Change

1. Connect to people who care about che same social issues
Gli utenti possono creare organizzazioni virtuali intorno a questioni sociali, chiamate  "Changes", per condividere idee ed organizzare l’azione collettiva.

2. Discover and engage with leading nonprofits
Ospitiamo 1,5 milioni di reti sociali no-profit, permettendo alle persone di comunicare direttamente con le principali organizzazioni.

3. Make a differenze by donating and taking action with others
I fondi per i progetti in tutto il mondo, provengono da azioni di volontariato tra amici e da adesioni on line per l’appoggio alle iniziative.
Liberamente tradotto da Change Org

Ti è piaciuto l’articolo? Vota OK oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare altre mie notizie in questa pagina. Per registrarti su OKNOtizie clicca qui.
, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “What Do You Want to Change in the World? Cosa vuoi cambiare nel Mondo?

Lascia un commento