Vulcanico rientro

Stromboli e Strombolicchio

Stromboli, clicca per ingrandire

Un piccolo frammento delle mie vacanze, brevi ma intense. Mi sono ritagliato una "vacanza" nelle vacanze, una giornata meravigliosa trascorsa nelle acque vulcaniche delle sette sorelle Eoliane:  Filicudi, Alicudi Panarea, Salina, Lipari, Vulcano e Stromboli. Viaggio iniziato all’alba con trasferimento via terra, dal mare Jonio al mar Tirreno per raggiungere il porto di Cetraro e partire in motonave per le Eolie (clicca qui per un breve passaggio in nave). 
Bentrovati a tutti, spero che avete trascorso giorni meravigliosi, passerò a salutarvi, ciao. 

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

11 thoughts on “Vulcanico rientro

  1. In navigazione solo virtuale per me, mi sono presa anche gli spruzzi:-) Che bello! Vulcanico baciotto*

  2. Ciao Patt, sì sono stati bei giorni, non ci restano che foto e filmati. In attesa delle prossime vacanze naturalmente:)

    Smack.

  3. Che spettacolo le Eolie, e soprattutto Stromboli! Hai visto le sciare di fuoco (mi sembra di ricordatre che le chiamassero così)? Per la tua domanda da me: viaggio su una Suzuki V-Strom 1000. Comodissima e affidabile 🙂

  4. Bentornato Patt 🙂 …vacenze omeriche le tue 🙂

    Per me non sono stato giorni meravigliosi.. ma pazienza!

    Un abbraccio,

    Alidada

Lascia un commento