Video shock – Bambino di tre anni, in sella a una moto elettrica giocattolo, in mezzo a un incrocio in Cina (video)

Uno scenario da incubo: il filmato registrato da una telecamera a circuito chiuso, mostra il bambino in sella alla sua moto elettrica giocattolo in mezzo al traffico. Fortunatamente l’impatto con altri veicoli è stato evitato grazie all’intervento di un poliziotto.

Un bambino che attraversa una strada trafficata, è il peggior incubo di un genitore, immaginate il vostro bambino in sella a una moto elettrica giocattolo, muoversi in mezzo al traffico nell’ora di punta.
Il bambino di tre anni dopo aver rischiato di finire sotto autobus e macchine, è stato salvato da un poliziotto.
In video il bambino in sella alla moto elettrica giocattolo, in un incrocio affollato nella città orientale di Wenzhou, si sposta in senso opposto, in mezzo al traffico delle ore di punta.
Un portavoce della polizia, ha detto:
“E’ accaduto alle 17:30, ora di punta, con enormi flussi di traffico. Il bambino affidato al nonno, ha approfittato di un attimo di disattenzione (il nonno ha detto di aver perso le tracce del nipotino, dopo essere andato al bagno), ha preso la moto elettrica giocattolo per andare alla ricerca della madre al lavoro in un ristorante della zona.
Il bambino prima di arrivare all’incrocio, aveva già percorso più di due chilometri. E’ stato il provvidenziale intervento del vigile urbano Zhang a salvare il bambino: dopo aver fermato la moto, ha portato il bambino e il mezzo fuori dall’incrocio, in una zona sicura sul lato della strada.
Il bambino non sapeva il numero di telefono della sua famiglia, è stato raggiunto dal nonno, ha trovato casualmente il nipotino dopo una frenetica ricerca in molte strade attorno”.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento