Vecchio trucco della banconota con un messaggio sul retro (video)

Funziona sempre il vecchio trucco della banconota, scelto da un gruppo di brillanti progettisti grafici di Beirut in Libano, per una campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono dei rifiuti in strada.
Il gruppo si chiama Metel Ma Shelta. Il testo in arabo sul retro delle finte banconote, “abbandonate” in strada, riporta questa frase: “Allo stesso modo di come hai scelto di sollevare questo, puoi raccogliere la spazzatura dalle strade”.
La pagina Facebook di Metel Ma Shelta ha già oltre 4.000 mi piace, questo è ciò che hanno scritto quelli del gruppo:
“Mentre stavamo passeggiando per le bellissime strade di Hamra, abbiamo visto un uomo mettere un braccio fuori dal finestrino della sua auto e  gettare la carta; quello che ci ha maggiormente sconvolto è che senza poter far qualcosa per impedirlo, in tutto il Libano stavano facendo la stessa cosa.
Noi, come graphic designer, per esprimere visivamente la nostra frustrazione, abbiamo deciso di utilizzare quello che sappiamo far meglio.
Visto che al giorno d’oggi la gente è insensibile ai messaggi, abbiamo pensato di creare qualcosa di irresistibile per ogni individuo di questo pianeta, siamo stati folgorati dall’idea: soldi, soldi, soldi”.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento