Uomo muore soffocato sotto al peso della moglie obesa

L’uomo sofferente di cuore è morto soffocato sotto al peso della moglie che gli è rovinata addosso, mentre tentava di sollevarlo.
Fatimah Ramasamy Abdullah, 60enne moglie del 66enne Syed Dawoo, stava aiutando il marito a sollevarsi ma è scivolata (malata di diabete ha subito l’amputazione del piede sinistro), rovinando a terra insieme al marito.
Obesa (90 chili), con la difficoltà causata dal piede amputato, la donna non è riuscita a sollevarsi dal corpo del marito che è morto soffocato, schiacciato dal suo peso.
Liberamente tradotto da Khaleej Times Online

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

11 thoughts on “Uomo muore soffocato sotto al peso della moglie obesa

  1. Forse è vero che,a volte,il peso della vita diventa tragicamente insostenibile!!!!

    Saluto riflessivo!!!!

  2. Io credo che delle volte in queta vita non ci si può salvare,nemmeno prevedendo il futuro,ciao caro amico mio,e una buona serata.

    🙂

    L’ESPLORATORE

  3. Oh oh… mi sa che faccio mettere a dieta qualcuno di mia conoscenza, prima che capiti anche a me (anche se sono salda sui miei due di due piedi) 🙂 Buona serata caro Patti.

  4. ecco perchè ciuliamo in ferrari si è messo a dieta ha paura di rovinare su nana armena e ucciderla…e poi dove lo trova uno sparring partner migliore?

Lascia un commento