Ecco la terapia di fuoco, insolita cura cinese (foto)

Un terapeuta versa alcol e lo accende su un paziente, in Cina “giocare con il fuoco” è un trattamento per la malattia. La cosiddetta “terapia di fuoco”, che i fautori sostengono, può curare lo stress, la cattiva digestione, la sterilità e persino il cancro, è stata usata per centinaia di anni, recentemente nei media cinesi ha raccolto un tripudio di attenzione.
Zhang Fenghao (addestra gli studenti in un misero appartamento a Pechino) chiede 48 dollari per un’ora di trattamento, ha detto: «La terapia di fuoco è la quarta rivoluzione nella storia umana … ha sorpassato la medicina cinese e la medicina occidentale». Zhang Fenghao dopo aver applicato una pasta a base di erbe sulla schiena di un paziente, prima di versare acqua e alcool al 95% ha messo un asciugamano, poi con orgoglio ha aggiunto: «Utilizzando questo metodo, i pazienti possono evitare operazioni».
Qi Lijun quarantasette anni, l’uomo sottoposto a terapia (recentemente ha subito un’emorragia cerebrale che ha colpito la sua memoria e la mobilità), placidamente giaceva sul suo fianco mentre Zhang Fenghao con l’accendino scatenava un inferno in miniatura con fiamme arancioni e blu a ballare sopra la sua spina dorsale. Ha detto:
«E’ caldo, non doloroso, solo caldo. Penso che sia efficace».

Terapia di fuoco, praticata in Cina simile alla coppettazione
In Cina molti non possono permettersi cure costose per le malattie croniche, l’assicurazione sanitaria statale è limitata, ciò ha scatenato la domanda di terapie alternative più economiche. Zhao Jing, quarantanove anni, soffre di mal di schiena cronico, ha detto: «All’inizio era sconvolto dall’idea della cura con il fuoco, ora dopo aver visto il trattamento, non ha più paura».
Zhang Fenghao sulla “terapia di fuoco” che ha già utilizzato sui diplomatici stranieri e alti funzionari cinesi, spiega:
«La pratica si basa su credenze popolari cinesi, la salute dipende dal mantenimento all’interno del corpo di un equilibrio di elementi “caldi” e “freddi”. Inizio a mettere il fuoco sulla parte superiore del corpo, così si sbarazza del freddo al suo interno».
Il trattamento questo mese ha rinnovato l’interesse del pubblico, quando la foto di un uomo che ha applicato il fuoco al suo cavallo è andata virale sul social media cinese, un blogger in tono scherzoso su Sina Weibo (il twitter cinese), ha scritto:
«Signore, come gradite cucinare la vostra carne? Ben cotta?».

Questione scottante …
I media statali hanno cercato di attenuare l’entusiasmo per la terapia di fuoco mettendo in cattiva luce alcuni terapisti improvvisati, impegnati a usare un secchio d’acqua per evitare incendi.
Zhang Fenghao ha condiviso la critica, ha detto:
«Ci sono stati feriti, a causa di mancanza di norme i pazienti sono stati ustionati sui loro volti e corpi. Ho insegnato a decine di migliaia di studenti, non abbiamo mai riscontrato un incidente».
Finora il metodo ha ricevuto scarsa attenzione dalle pubblicazioni mediche, in teoria ha una certa relazione con la coppettazione, una pratica terapeutica propria della medicina cinese: una fiamma brucia l’ossigeno all’interno di un vasetto di vetro (o ceramica o bambù del diametro di circa 5 cm), prima di applicarlo sulla cute in precisi punti o aree per creare pressione sulle parti del corpo di un paziente per ottenere l’effetto terapeutico (vedi video).

Diversi studi sono stati condotti per valutare l’efficacia della coppettazione in condizioni di dolore, riabilitazione ictus, ipertensione, e l’herpes zoster. E’ emersa solo una condizione favorevole, la coppettazione può essere efficace per ridurre il dolore.
Zhang Fenghao ha ricevuto un certo riconoscimento dalle pubblicazioni che riguardano “la medicina cinese tradizionale” che è ampiamente disponibile negli ospedali del paese. L’industria è redditizia, secondo le statistiche ufficiali nel 2012 i ricavi hanno toccato quota di 84 miliardi di dollari.
Zhang Fenghao mentre era impegnato a curare la schiena di un suo paziente, appena le fiamme hanno saltellato sotto il suo mento ha recitato una breve poesia:
«Un drago di fuoco è venuto sulla Terra, è nata una misteriosa terapia. La medicina ha bisogno di una rivoluzione, la terapia di fuoco per il mondo è la soluzione».

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento