Stanco?

In Giappone, risolto il problema, tutti pazzi per la frizzante Unagi Nobori, bibita energetica a base d’anguilla

Unagi Nobori, bevanda a base d'anguillaIn Giappone, la stagione più calda dell’anno è sinonimo di tempo d’anguilla, il pesce che tradizionalmente i giapponesi, mangiano il 24 luglio e il 5 agosto.
L’Unagi Nobori, è il nome della nuova bevanda gassata giapponese. Sofistico "sapore rinfrescante", composto vitaminico a base d’estratto d’anguilla, a detta dei produttori è ideale per combattere il caldo soffocante dell’estate.
La bibita, lanciata dalla Japan Tobacco Inc, prima dell’inizio della stagione annuale della sagra dell’anguilla, ha entusiasmato i consumatori giapponesi.
Kazunori Hayashi, portavoce della Japan Tobacco Inc, ha detto:
"Culturalmente i giapponesi mangiano l’anguilla per aiutare il fisico a resistere al caldo; per questo la nostra società ha prodotto l’Unagi  Nobori, prima bevanda giapponese a base d’anguilla, indicata soprattutto per uomini stanchi, assetati, stressati dal caldo estivo".
Liberamente tradotto da KomoNews

Leggo che Il frizzante liquido color giallo della "Unagi Nobori" è un estratto ottenuto dalla spremitura dell’anguilla, contiene cinque vitamine – A, B1, B2, D, E – presenti nel pesce.
Al termine di questa lettura, come ti senti? Vero che la bevuta di un bel bicchiere d’acqua fresca, d’incanto, ti ha fatto passare lo stress da caldo, fatica e sete?

, , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Stanco?

  1. come mi sento??

    E’ un periodo di discreto malessere, in generale, dice il mio stomaco.. mi ci voleva questo consiglio pratico e “leggero”!!

    sei un vero amico!

  2. saamaya Il discreto malessere è tipico della stagione estiva, passa con un bel gelato o con una bella fetta di cocomero fresco, non certo con la spremuta d’anguilla :-). Grazie, amica, spero che il tuo malessere passeggero, passi in fretta :-).

Comments are closed.