Speaking Exchange, progetto pilota per studenti, parlare inglese in videochat con anziani in una casa di riposo in America (video)

L’agenzia FCB Brasile e la CNA scuola di lingue in São Paulo, Brasile, hanno lanciato il progetto Speaking Exchange, per migliorare lo studio della lingua inglese, mette in contatto via videochat gli studenti brasiliani delle scuole superiori con anziani americani che vivono nella casa di riposo Windsor Park Retirement Community in Chicago.
Speaking Exchange per far comprendere la lingua inglese in modo naturale, vivendo situazioni della vita quotidiana consente in videochat uno scambio di esperienze uniche tra gli studenti brasiliani e gli anziani americani, stabilendo un rapporto che va oltre le barriere geografiche e linguistiche, aggiungendo valore alla vita delle persone (vedi video).

Luciana Fortuna, Direttore Marketing di CNA ha detto:
«L’obiettivo del progetto di Speaking Exchange è di migliorare la vita. I nostri studenti durante le sessioni in videochat hanno la possibilità di praticare l’inglese con persone che sono disposte ad ascoltare e dialogare, scambiare informazioni e concetti di vita con cittadini americani che in molti casi non hanno mai avuto contatti con i brasiliani».

Speaking Exchange, integrazione intercontinentale
Lo strumento sviluppato esclusivamente per questa “integrazione intercontinentale” permette agli studenti di dialogare su un argomento suggerito dal sistema. La conversazione al termine della sessione è registrata e conservata in un canale privato su YouTube in modo che gli insegnanti possano valutare i progressi dello studente.
Marcelo Barros direttore di formazione CNA ha detto:
«La CNA investe in nuove funzioni e modelli che poi utilizziamo in classe per i nostri studenti per la loro vita quotidiana. Il nostro obiettivo è che imparino la lingua con esperienze di vita reale e diventare cittadini del mondo».
Joanna Monteiro, direttore creativo esecutivo di FCB Brasile, ha aggiunto:
«L’idea di Speaking Exchange è semplice, è una proposta vincente per gli studenti e gli anziani americani. E’ emozionante vedere le loro reazioni e contentezza».

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento