Sei un fumatore? Ecco come purificare facilmente i polmoni in soli tre giorni

Alcune persone anche se non hanno mai fumato hanno seri problemi con i loro polmoni. Altri hanno fumato per tutta la vita, e i loro polmoni funzionano perfettamente. Come potete vedere, dipende dalla forza dell’organismo.
Sei un fumatore? Sai quanto sia dannoso, eppure non puoi smettere di fumare. Se ciò ti suona familiare, ecco una grande opportunità per imparare facilmente a purificare i polmoni in soli tre giorni:
due giorni prima del processo di disintossicazione, è necessario eliminare tutti i latticini. Il corpo prima della purificazione dei polmoni ha bisogno di liberarsi delle tossine dai prodotti caseari;
– il giorno prima d’iniziare la disintossicazione, bere una tazza di tisana prima di andare a letto, rilascerà le tossine dall’intestino. I polmoni durante la purificazione non devono essere sovraccaricati di lavoro di qualunque altra parte del corpo;
– prima di colazione scolate il succo di due limoni in 300 ml di acqua;
– bere 300 ml di succo di pompelmo (se non ti piace il sapore, è possibile sostituirlo con succo d’ananas). Questi succhi contengono antiossidanti naturali che migliorano il sistema respiratorio;
– tra la colazione e il pranzo bere 300 ml di puro succo di carota, aiuta ad alcalinizzare il sangue durante i tre giorni di purificazione;
– durante il pranzo bere 400 ml di succo ricco di potassio, per la pulizia agisce come tonico. Prima di andare a letto bere 400 ml di succo di mirtillo, contribuirà alla lotta contro i batteri nei polmoni che possono causare infezioni;
– cura del corpo, fare attività fisica;
– ogni giorno fare un bagno caldo di venti minuti, attraverso la sudorazione permetterà al corpo di eliminare più tossine;
– fare un fumento, mettere da 5 a 10 gocce di eucalipto in una scodella con acqua bollente, coprire la testa con un asciugamano, avvicinare la faccia alla scodella per inalare il vapore finché l’acqua non si raffredda.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento