Sei alla ricerca di una ragazza fedele? Osserva il suo mento, il mento non tradisce ….

Secondo gli scienziati, la grandezza del mento può rivelare se una donna propende per l’infedeltà

Stephanie di MonacoLa loro conclusione si basa sul risultato di una ricerca condotta da un team di psicologi su un gruppo di giovani donne, interrogate sulle loro avventure e fantasie sessuali. In seguito le donne sono state valutate da un gruppo di uomini come possibili compagne.
Gli uomini non sono stati informati sulla finalità dei questionari, tuttavia i risultati hanno indicato che le donne con il mento decisamente marcato erano quelle sessualmente più attive (rispetto alle donne con il mento più morbido), ma meno interessanti per gli uomini alla ricerca di una donna per un rapporto stabile.
Gli scienziati provenienti da quattro università nord americane, hanno concluso che gli uomini quando sono alla ricerca di patner affidabili, evitano le donne con caratteristiche maschili (esuberanza, iniziativa, ecc.), per un’istintiva paura di essere cornificati.
Un gran mento femminile spesso è determinato da elevato livello di testosterone, l’ormone sessuale maschile, presente in minor quantità, anche nelle donne.
Un alto livello di ormoni sessuali aumenta l’asserzione in una donna, tendenza attribuita maggiormente ai maschi.
Gli psicologi ritengono che la non predisposizione degli uomini verso le donne con grandi menti sia dovuta ad un desiderio evolutivo di vivere con una donna più fedele, desiderosa di avere figli con un solo uomo.
Le conclusioni sembrano trovare conferma in più esempi, eccone alcuni:
Camilla, Duchessa di Cornovaglia (ha un mento molto pronunciato – v. foto), ha avuto una relazione con il principe Carlo, mentre era sposata con il suo primo marito, Andrew Parker Bowles;
– l’attrice Joanne Woodward (ha un mento piccolo – v. foto), è stata felicemente sposata per 50 anni con Paul Newman, scomparso recentemente all’età di 83 anni.
Un articolo, collegato a questo studio,  pubblicato sulla rivista “Personality And Individual Differences” (Personalità e differenze individuali), sottolinea:
“I risultati della ricerca sono importanti per dimostrare che l’uomo basa i suoi riferimenti percettivi sulle caratteristiche del viso, per valutare se una donna ha qualità affidabili per un rapporto a lungo termine: l’informazione sulla sua predisposizione sessuale, legata a rischio d’infedeltà, può essere indicata dai tratti mascolini del suo viso”.

Fonte : dailymail.co.uk

, , , , , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

9 thoughts on “Sei alla ricerca di una ragazza fedele? Osserva il suo mento, il mento non tradisce ….

  1. Anche a me ha richiamto vecchi studi ‘lombrosiani’ e, come tali, mi fan venire i brividi.

    Siamo alla ricerca di risposte pre-confezionate quando, nella realtà dei rapporti umani, dovremmo semplicemente imparare a osservare, ascoltare.. siamo tutti dei libri aperti.

  2. Lino prendiamo atto degli epigoni, ogni epigone ha sempre un fondo di verità 🙂
    Saamaya Grazie per questo spunto culturale sulla figura di Cesare Lombroso. E’ vero, siamo un libro aperto, purtroppo, circondati da tanti analfabeti :-). [it.wikipedia.org] Interessanti i tuoi studi "lombrosiani", a te non si può nascondere nulla :-).

  3. Cicabu ha stancato anche me, per fortuna che la vedo solo in televisione :-). Basta neve, baciotti grandi per te*

  4. scusa ma mi viene molto spontaneo-cancella pure .)) ma la grandezza del pene può rivelare se un uomo propende per l’infedeltà?

    ahaha

    fia pure

    a kiss

Lascia un commento