Scoperta nuova specie di scimmia, starnutisce quando piove [foto]

La Rhinopithecus strykeri, una nuova specie di scimmia dal naso camuso che starnutisce quando piove, è stata scoperta sull'Himalayana nelle remote foreste della Birmania.
 
Scimmia Rhinopithecus strykeriLa scimmia, battezzata con il nome scientifico di “Rhinopithecus strykeri”, misura quasi due metri d'altezza con una coda ancor più lunga rispetto alla dimensione del corpo, ha un naso all'insù e straordinarie labbra carnose.
Poco si sa sulle abitudini della scimmia nera con la barba bianca, gli abitanti dicono che è facile trovarla perché starnutisce quando piove.
La gente del posto dice che la scimmia per evitare l'entrata dell'acqua piovana nel naso, trascorre le giornate di pioggia, seduta con la testa infilata fra le ginocchia.
L'unico esemplare di Rhinopithecus Strykeri, osservato da un team di scienziati internazionali esperti di flora e fauna, è stato trovato morto, ucciso dai cacciatori. Il team di scienziati si trovava in zona, impegnato in ricerche sulla popolazione dei giubboni nei boschi a tremila metri d'altezza sopra il livello del mare.
Gli abitanti dei villaggi hanno riferito ai ricercatori sulla scimmia ben conosciuta perché fa molto rumore. Ulteriori indagini in base agli avvistamenti segnalati, ha rivelato che la popolazione della nuova specie di scimmia (minacciata dal disboscamento illegale e dai cacciatori), è stimata in 260-330 unità, il che significa che la specie rischia criticamente l'estinzione.
Mark Rose
, Capo esecutivo della Flora e Fauna Internazionale, ha detto:
"La nuova specie potrebbe estinguersi prima di scoprire perché ha il naso all'insù. Insieme alle comunità locali in Birmania, siamo impegnati ad adottare provvedimenti immediati per salvaguardare la sopravvivenza di questa nuova specie".
, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento