Scoperta l’ossificazione dei vasi sanguigni del midollo osseo

Rhonda Prisby dell’Università del Texas ad Arlington ha scoperto che con l’avanzare dell’età i vasi sanguigni nel midollo osseo possono progressivamente convertirsi in osso.
La sua scoperta è stata recentemente pubblicata sulla rivista Microcirculation, suggerisce che le particelle ossificate possono contribuire a malattie come calcificazione vascolare, infarto, ictus e insufficiente apporto di sangue agli arti.
Rhonda Prisby ha detto:
«Esaminando immagini apparentemente non correlate e collegando i dettagli, sono stata in grado di stabilire nel sangue la presenza di particelle simili a ossa. E’ emerso che alcune delle particelle ossificate sono abbastanza grandi da ostruire il passaggio del sangue nel più piccolo dei vasi nell’albero vascolare».
I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie indicano che ogni anno circa 610.000 persone muoiono a causa di un evento legato alle malattie cardiache, rendendolo la principale causa di morte per uomini e donne negli Stati Uniti.
Rhonda Prisby ha aggiunto:
«La calcificazione vascolare è una caratteristica comune, un fattore di rischio per morbilità e mortalità (sono indici statistici usati in epidemiologia per valutare la gravità di una malattia).
Le particelle simili a ossa sono potenzialmente più pericolose a causa dei loro bordi taglienti, alcune delle particelle ossificate hanno punte e spigoli vivi che potrebbero danneggiare il rivestimento dei vasi sanguigni. Il danno potrebbe innescare eventi che portano all’aterosclerosi (accumulo di placca), nel tempo ciò può limitare il flusso sanguigno».
La scoperta di queste particelle simili all’osso potrebbe aiutare i medici a rilevare e trattare condizioni potenzialmente letali.
Rhonda Prisby in conclusione ha detto:
«Forse quando si cercano eziologie legate alla calcificazione vascolare, infarto e/o ictus, dovremmo considerare se e come le particelle ossificate contribuiscono a queste malattie. Il mio laboratorio esaminerà queste possibilità».

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →