Scienziati cinesi utilizzano il riso per produrre l'albumina, una proteina presente nel sangue umano

Non si può cavare sangue da una rapa, ma la nuova ricerca suggerisce che  con un po' di tecnica transgenica si può spremere sangue – o, almeno, proteina del sangue – da un chicco di riso


La ricerca pubblicata su Proceedings of National Academy of Sciences, ha evidenziato che la proteina estratta dai semi di riso è "fisicamente e chimicamente equivalente a derivati dal sangue come l'albumina sierica umana (HSA)".
I risultati potrebbero portare a una svolta nella produzione di HSA, generalmente ottenuta con donazioni di sangue umano, spesso causa di preoccupazioni sollevate dal potenziale pericolo per la trasmissione di epatite e HIV.
In tutto il mondo la domanda per la proteina del sangue è di circa 500 tonnellate l'anno (in passato la Cina ha affrontato una situazione di preoccupante carenza di albumina).
Il metodo di utilizzare il riso per produrre albumina è stato ideato dagli scienziati dell'Università di Wuhan in Cina in collaborazione con i colleghi del National Research Council del Canada e del Centro di Genomica Funzionale presso l'Università di Albany di New York.
In primo luogo, i sementi di riso sono stati geneticamente modificati per produrre alti livelli di HSA. Poi, è stato  elaborato un metodo per purificare le proteine dai semi, per raccogliere da un chilogrammo di riso, circa 2,75 grammi di proteine.
I ricercatori quando hanno testato la proteina di riso nei ratti con cirrosi epatica, hanno scoperto che ha prodotto risultati simili al trattamento con HSA.
I ricercatori hanno aggiunto che i risultati sono promettenti, suggeriscono che un bioreattore di sementi di riso, a costi convenienti, può produrre in forma sicura l'albumina sierica umana. La tecnica  può contribuire a soddisfare una crescente domanda mondiale di  albumina sierica umana (HSA).
La proteina è spesso utilizzata nella produzione di vaccini e farmaci, è somministrata a pazienti con gravi ustioni, shock emorragico e malattie del fegato.
I ricercatori hanno detto che sono necessarie ulteriori verifiche per valutare la sicurezza del derivato proteico del riso  negli animali e nell'uomo prima che possa essere considerato sicuro per la produzione e vendita.
, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

1 thought on “Scienziati cinesi utilizzano il riso per produrre l'albumina, una proteina presente nel sangue umano

Comments are closed.