Scienziati alle prese con un santone di 82 anni, sostiene di sopravvivere da 70 anni senza toccare cibo e acqua

Scientists are studying an 82-year-old man who claims he has not had any food or drink for 70 years

Is one of the more unusual human experiments currently under way in India, involving a holy man who claims he hasn’t eaten or drunk anything in years.
Prahlad Jani’s claims are being put to the test at a hospital in Ahmedabad, where he is being closely monitored and studied by India’s Defence Research Development Organisation, which believes he may have a quality which could help save lives, the Sky news reports.
"If his claims are verified, it will be a breakthrough in medical science, we will be able to help save human lives during natural disasters, high altitude, sea journeys and other natural and human extremities. We can educate people about the survival techniques in adverse conditions with little food and water or nothing at all", said Dr G Ilavazhagan, director of the Defence Institute of Physiology & Allied Sciences.

_______________
Italian version
Scienziati alle prese con un santone di 82 anni, sostiene di sopravvivere da 70 anni senza toccare cibo e acqua

IMedici e scienziati indiani stanno studiando un uomo di 83 anni, un santone o fachiro che ha affermato di aver vissuto gli ultimi settantanni senza toccare cibo e acqua.
Il santone dai capelli lunghi e barba si trova in un ospedale nella città occidentale di Ahmedabad, [v. video] per tre settimane sarà sottoposto a una serie di test da parte di un team di trenta medici.
Sarà osservato 24 ore il giorno anche da due telecamere presenti all’interno della sua stanza. Una telecamera mobile per garantire un controllo totale, lo filmerà quando uscirà dalla stanza.
Il suo corpo è scannerizzato, il suo cervello e l’attività cardiaca misurata con elettrodi.
Il dottor G. Ilavazahagan, responsabile della ricerca ha detto:
"L’osservazione in questo studio potrebbe gettare luce sulla sopravvivenza delle persone senza cibo e acqua.
Jani ha detto che medita per ottenere energia, ciò può aiutare il mondo scientifico a elaborare strategie per la sopravvivenza durante calamità naturali, estreme condizioni di stress ed esplorazioni extra-terrestri come le future missioni sulla Luna e su Marte da parte della razza umana.
L’esperimento è iniziato il 22 aprile, Jani non ha né mangiato né bevuto e non è stato in bagno. L’interesse di metterlo sotto osservazione medica è quello di capire quale energia sostiene la sua esistenza".
Il santone Jani, che si veste di rosso e porta un anello al naso, è cresciuto nel villaggio di Charod nel distretto Mehsana nel Gujarat.
Egli sostiene che quando aveva otto anni è stato benedetto da una dea che gli ha permesso di sopravvivere fino a oggi senza sostentamento.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento