Ecco Saya, la studentessa giapponese che non esiste (foto)

L’anno scorso, una coppia di artisti digitali giapponesi ha sbalordito il mondo quando hanno rivelato che in realtà la loro figlia Saya non era una persona reale, ma un modello ultra-realistico generato da un computer. I due da allora hanno lavorato per rendere Saya ancora più reale, una foto recentemente ha rivelato che la loro “figlia” ha ingannato la mente di molte persone.
Il realismo di Saya generato dal computer nel 2016 ha raggiunto nuovi strabilianti risultati, tutto in lei è quasi perfetto, dalle ciocche di capelli scuri e il riflesso nei suoi occhi, all’aspetto della sua pelle, è difficile per la maggior parte delle persone che non conoscono la sua storia credere che non sia una vera persona (clicca la foto per vedere altre immagini).

Saya
L’ultima foto di Saya che i suoi creatori, Yuka e Teruyuki Ishikawa (marito e moglie), hanno postato su Twitter pochi giorni fa, è solo un assaggio di quello che verrà. I due artisti digitali hanno annunciato che la loro figlia è ormai completamente animata, stanno lavorando per renderla protagonista di un film.
Telyuka, come si chiamano i due artisti, ha aggiunto che il processo di “motion capture” è stato completato il mese scorso, il movimento naturale di Saya sarà rivelato in una mostra il prossimo autunno.
Ciò che forse è più impressionante di questo progetto è che Yuka e Teruyuki Ishikawa sono artisti autodidatti in animazione 3DCG, lavorano su Saya solo nel tempo libero, quando non sono occupati a completare i progetti per i clienti d’oltremare.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento