E’ salita alle stelle la popolarità del tatuaggio interno dell’orecchio (foto)

La popolarità dei tatuaggi per le orecchie quest’anno è salita alle stelle, scopriamo nuovi modi per abbellire le orecchie con l’inchiostro. Cara Delevingne  supermodella e attrice britannica è stata la prima stella a mostrare la nuova tendenza con un tatuaggio di un diamante nella parte interna del suo orecchio.
I tatuaggi per le orecchie da allora sono diventati più creativi, la rete è stata inondata da nuovi disegni (clicca la foto per vedere altri tatuaggi su Instagram).

tatuaggio dell'orecchio

Tatuaggio dell’orecchio
Sei interessato a ottenere, o semplicemente saperne di più sui tatuaggi dell’orecchio? Ottenere un tatuaggio sull’orecchio o vicino l’orecchio non è la zona più popolare, questo non significa che non si deve “guardare dentro”. Continua a leggere per saperne di più sui tatuaggi per le orecchie e alcuni consigli per capire se la posizione va bene per te.

Perché farsi un tatuaggio nell’orecchio?
I tatuaggi vicino alle orecchie per alcuni è una grande idea, mentre altri, al pensiero non possono fare a meno di saltare di paura. Perché qualcuno dovrebbe farsi un tatuaggio in quella zona? Ecco alcune risposte:
– l’area dell’orecchio può sembrare molto attraente, con un bel tatuaggio;
– l’area con un piccolo cambiamento nei dettagli può essere femminile o maschile;
– i tatuaggi per le orecchie spesso sono piccoli, di conseguenza per chi vuole un solo un tatuaggio, lo può fare un po’ più grande;
– chi non è interessato al piercing, ma vuole un look visibile, l’orecchio può essere un giusto compromesso.

Idee per i tatuaggi dell’orecchio
La maggior parte delle idee riguardano piccoli tatuaggi. L’area non si presta bene a grandi tatuaggi o modelli complessi. I tatuaggi posti fisicamente sull’orecchio sono limitati dalle sue dimensioni, quelli posti vicino o intorno all’orecchio sono limitati dallo spazio. Se siete ancora interessati a ottenere un tatuaggio all’orecchio, a seguire ecco alcuni suggerimenti.

Tatuaggi sull’orecchio
– l’orecchio ha una forma unica e sinuosa, un tatuaggio che evidenzia questa caratteristica e completa la sua forma è un tatuaggio vite;
– un altro tipo di tatuaggio che potrebbe andar bene è quello con i nodi celtici;
– se siete interessati a un tatuaggio più semplice, prendete in considerazione quello di una piccola forma sul lobo dell’orecchio. Disegni piccoli come una “X” o la figura di un cuore, sono in grado di completare il look;
– l’area sulla parte interna dell’orecchio può ospitare certi schemi. Se siete interessati a modelli più audaci, un disegno gotico o un ghoul si adatterebbe bene per essere accolto nella forma dell’orecchio;
righe o altre formule di modelli vanno bene in questa posizione.

Tatuaggi intorno o vicino all’orecchio
Una posizione abbastanza comune per i tatuaggi è dietro l’orecchio, alla fine della mandibola, i piccoli modelli in questa posizione vanno bene, le possibilità sono infinite, includono:
– stella nautica
– stelle
– cuori
– fiori
– modelli di forma mista
– diamanti
simbolo infinito.

Timori per i tatuaggi vicino all’orecchio
Il tatuaggio vicino all’orecchio per alcuni può essere un’esperienza dolorosa. La zona per tante persone è molto sensibile, può causare il ridotto movimento della mascella o dolore all’orecchio. E’ anche possibile per un po’ soffrire di mal di testa, emicrania e vertigini a causa delle vibrazioni e il suono.
Il consiglio per tutti i tatuaggi, è assicurarsi di trovare il vostro artista del tatuaggio con riconosciuta esperienza e capacità prima di ottenere un tatuaggio vicino all’orecchio. Inoltre, a causa della visibilità della zona, è importante assicurarsi che il proprio artista possa creare tatuaggi mozzafiato visto che non può essere facilmente nascosto se ha qualche difetto.
E’ importante cercare e valutare il prezzo per questo tipo di tatuaggio, visto le ridotte dimensioni della zona dell’orecchio, assicurarsi di investire al meglio i propri soldi, quando ritenete il prezzo eccessivo, guardatevi intorno per cercare un altro artista e salone.
In conclusione se vi piace l’idea di un tatuaggio all’orecchio, ma avete ancora alcune riserve, si può sempre provare un tatuaggio temporaneo o un piccolo disegno henné, in questo modo si può gioire di un po’ di arte nell’orecchio fino a che non svanisce.