Roma nella storia: 10 vittorie di fila nelle prime dieci partite di campionato

La Roma di Rudi Garcia entra nella storia del calcio italiano. Contro il Chievo, all’Olimpico, con il gol di Borriello, al primo centro stagionale, arriva la decima vittoria di fila nelle prime dieci partite di campionato.
E’ il 31 ottobre 2013, mai nessuna squadra della nostra Serie A era riuscita a fare meglio (solo 1 goal subìto e 24 reti realizzate). Battuto il precedente primato stabilito dalla Juventus di Capello nella stagione 2005-2006.

Roma 10 vittorie consecutive è Record!
Ecco la sequenza del record della Roma di Rudi Garcia con le dieci vittorie di fila nelle prime dieci partite di campionato

Livorno 0 – Roma 2 (De Rossi 65’ Florenzi 67’)
La nuova Roma di Rudi Garcia non stecca il debutto superando il Livorno 2-0 allo stadio Armando Picchi: a segno fra il 64’ e il 66’ Daniele De Rossi in terra-aria dalla lunga distanza e Alessandro Florenzi con un angolatissimo diagonale sinistro. Due gol, traversa di Totti e palo di Florenzi: tutto il resto lo para Bardi per un Livorno di esordienti che, in balia di un possesso giallorosso pressoché indisturbato, paga nella sostanza le ordinarie difficoltà iniziali del passaggio di categoria.
Formazione Roma – Finalmente il campo per testare le certezze della nuova Roma di Rudi Garcia, l’ex-tecnico del Lille schiera i giallorossi in 4-3-3 con De Sanctis, Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Bradley, De Rossi, Pjanic; Florenzi, Borriello, Totti. A disposizione: Lobont, Skorupski, Burdisso, Romagnoli, Torosidis, Dodò, Taddei, Marquinho, Lamela, Tallo, Caprari, Gervinho.

Roma 3 – Verona 0 (Cacciatore 56’ (aut.) Pjanic 59’ Ljajic 66’)
Rudi Garcia lascia in panchina Borriello, che probabilmente sarà ceduto lunedì, e il nuovo arrivato Ljajic, ma nel 4-3-3 di base schiera titolari Strootman e Gervinho, al debutto dal primo minuto. In attacco c’è Totti schierato da prima punta, con Florenzi ancora a supporto. Confermata in toto la difesa di Livorno, mentre gli unici indisponibili sono Jedvaj e Destro.
Formazione Roma – De Sanctis; Maicon, Castan, Benatia, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Gervinho, Totti, Florenzi. A disposizione: Lobont, Skorupski, Dodò, Bradley, Marquinho, Ljajic, Taddei, Caprari, Burdisso, Torosidis, Romagnoli, Borriello.

Parma 1 – Roma 3 (Biabiany 39′ Florenzi 47’ Totti 70’ Strootman 85’ (rig.)
Biabiany illude i gialloblù al 39′, poi nel secondo tempo arriva la grande rimonta della squadra di Garcia con Florenzi, Totti e Strootman su rigore. La Roma torna in vetta alla classifica a tre anni e mezzo dall’ultima volta, a punteggio pieno in compagnia del Napoli.
Totti a fine partita ha detto: “Non c’è medicina migliore per arrivare al derby del prossimo weekend”.
Formazione Roma – De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Ljajic.

Roma 2 – Lazio 0 (Balzaretti 63’ Ljajic 90’ (rig.)
Totti e De Rossi giganteggiano, mentre Florenzi è tradito dall’emozione. Balzaretti e Ljajic regalano il derby alla Roma, Hernanes è una cocente delusione. E’ Marchetti il migliore della Lazio.
Formazione Roma – De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Gervinho. A disposizione: Skorupski, Torosidis, Romagnoli, Jedvaj, Burdisso, Dodò, Taddei, Ricci, Marquinho, Caprari, Ljajic, Borriello.

Sampdoria 0 – Roma 2 (Benatia 65’ Gervinho 88’)
Decidono Benatia, super in difesa e autore di un bellissimo gol, e l’instancabile Gervinho premiato con la prima rete in giallorosso mentre Totti incanta per mezz’ora: quanto basta per record e primato.
Formazione Roma – De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Marquinho, Borriello, Gervinho.

Roma 5 – Bologna 0 (Florenzi 8’ Gervinho 17’, 62’ Benatia 26’ Ljajic 85’)
La Roma si riprende la vetta solitaria della classifica e centra la sesta vittoria di fila con un roboante 5-0 sul Bologna. In gol Florenzi, Gervinho (doppietta), Benatia e Ljajic. Impressionante la prova dei ragazzi di Garcia che umiliano i felsinei e confermano il valore di una squadra in stato di grazia.
Formazione Roma – De Sanctis; Torosidis, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Totti, Florenzi, Gervinho. A disposizione: Lobont, Skorupski, Burdisso, Romagnoli, Jedvaj, Dodò, Taddei, Marquinho, Ricci, Ljajic, Borriello, Caprari.

Inter 0 – Roma 3 (Totti 18’, 40’ (rig.) Florenzi 44’)
Totti infinito, Gervinho imprendibile mentre Strootman comanda il centrocampo: impeccabili anche i difensori della Roma.
Formazione Roma – De Sanctis; Torosidis, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Gervinho. A disposizione: Lobont, Skorupski, Burdisso, Jedvaj, Dodò, Ricci, Marquinho, Taddei, Caprari, Borriello, Ljajic.

Roma 2 – Napoli 0 (Pjanic 45’, 71’ (rig.)
Una doppietta del bosniaco stende il Napoli nell’anticipo dell’ottava giornata: giallorossi a punteggio pieno con un 2-0 nato da uno straordinario mix di cinismo e classe.
Quando vinci partite del genere, la sensazione che possa essere il tuo anno si fa decisamente più concreta. Se poi si aggiunge al conto il fatto che quella ai danni del Napoli è l’ottava sulle prime otto in campionato, gli indizi si moltiplicano. Quel che è certo è che la Roma non si ferma, nemmeno nel giorno in cui all’Olimpico arriva Maradona (presente sugli spalti) e Totti va ko dopo mezz’ora.
Formazione Roma – De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Gervinho.

Udinese 0 – Roma 1 (Bradley 82’)
Bradley entra per difendere e invece segna il gol che decide la partita, Maicon espulso a metà ripresa, Benatia blinda la difesa e Ljajic è il più generoso della Roma di Rudi Garcia, primatista e implacabile.
Formazione Roma – De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Borriello, Ljajic.

Roma 1 – Chievo 0 (Borriello 67’)
La formazione di Garcia batte anche il Chievo e migliora il record della Juventus di Capello nella stagione 2005-2006. E’ di Marco Borriello, al primo gol in campionato, la rete che decide l’1-0 finale. Roma che allunga nuovamente in classifica: 30 i punti dei giallorossi, di nuovo a +5 su Juventus e Napoli.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento