Rimossi 526 denti dalla bocca di un bambino di 7 anni

E’ stata sicuramente una terrificante visita dal dentista per un bambino di 7 anni dopo che i medici hanno rimosso 526 denti in una sola seduta! L’insolito intervento chirurgico è stato eseguito presso il Saveetha Dental College and Hospital di Chennai in India. Il bambino è stato portato in ospedale a causa del gonfiore della mascella inferiore. I medici dopo l’ispezione, hanno ritenuto che soffrisse di “Odontoma composto”, sono tumori odontogeni composti di tessuto dentale.
I genitori del bambino quando aveva tre anni lo portarono in ospedale per il dolore alla mascella. Il piccolo rifiutò di collaborare con i medici per eventuali procedure investigative, quindi le sue condizioni rimasero non diagnosticate per oltre quattro anni.
I genitori del bambino preoccupati che ora, all’età di 7 anni, potesse avere un cancro alla mascella, l’hanno portato in ospedale. I chirurghi dopo una radiografia hanno localizzato nella mascella del bambino una “massa a sacco ben definita”, l’hanno rimossa durante l’intervento chirurgico.
Il sacco all’interno della bocca del bambino pesava quasi mezzo chilo, conteneva 526 strutture simili a denti (come riferimento al numero, i grandi squali bianchi hanno circa 300 denti).
I chirurghi dopo un intervento di cinque ore, hanno rimosso ogni singolo dente in più. Hanno detto che variavano in dimensioni da 1 mm a 15 mm, somigliavano a un dente con corona ricoperta di smalto e struttura a radice. E’ questa la prima volta che vedevano così tanti denti in un singolo individuo.
Fortunatamente, la procedura non ha richiesto la ricostruzione. Sebbene non ci siano problemi nella crescita di altri denti, la crescita dei denti molari è compromessa, significa che il bambino di 7 anni ha bisogno d’impianti molari dopo i 16 anni.
Lo studio dell’American Academy of Pediatric Dentistry, riporta che un odontoma composto è considerato un’anomalia dello sviluppo in cui si formano tumori fatti di smalto e dentina. Gli odontomi in genere sono rilevati nelle persone all’età di 20 anni, ma possono essere diagnosticati a qualsiasi età.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →