ReacTable, quando la musica si crea e si tocca letteralmente con le mani

 
Il ReacTable (più semplice vederlo all’opera nel filmato) è uno strumento musicale elettro acustico multiutente con un’interfaccia definita da tavolo. Permette a un gruppo di musicisti, in simultanea, di ripartire il controllo completo sullo strumento, spostando gli oggetti fisici sulla superficie della tabella luminosa. Spostando e collegando questi oggetti che rappresentano i componenti classici di un sintetizzatore modulare, i musicisti o semplici utenti, possono generare le tipologie del suono, complesse e dinamiche, con i generatori, filtri e modulatori,  contenuti nei circuiti stampati, in un genere definito di sintetizzatore modulare,  gestito  con un linguaggio di programmazione facile da apprendere.
Il ReacTable è stato sviluppato dal Dr. Sergi Jordà e il suo team composto da "liutai digitali" della Music Tecnology dell’Università "Pompeu Fabra" di Barcellona.
L’hardware del ReacTable è basato su una tavola rotonda trasparente, controllata da una video camera posta al di sotto  che analizza in continuazione la superficie del tavolo, per tracciare la natura, la posizione e l’orientamento degli oggetti distribuiti sulla superficie, oggetti che, per mezzo di circuiti stampati, rappresentano diverse tipologie classiche di suoni sintetizzati di un modulatore.
Questi oggetti sono passivi, senza sensori e azionamenti di centraline elettroniche. I musicisti interagiscono fra loro, sposando la posizione e, nel caso d’oggetti volumetrici (esempio, il cubio visibile nel filmato) rappresentati dal rispettivo orientamento. Queste semplici azioni controllano direttamente i  parametri topologici del suono del sintetizzatore. La topologia è una delle più importanti branche della matematica moderna. Si caratterizza come lo studio delle proprietà delle figure e delle forme che non cambiano quando viene attivata una deformazione senza "strappi", "sovrapposizioni" o "incollature".
Il proiettore sotto al tavolo trasparente, disegna le animazioni dinamiche in superficie, fornendo reazioni visive modulate della caratteristica principale dei suoni, prodotti dal sintetizzatore audio. 
Liberamente tradotto da Mtg ReacTable – Altri video ReacTable, qui 

, , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

10 thoughts on “ReacTable, quando la musica si crea e si tocca letteralmente con le mani

  1. Volevo lasciarti un saluto e ringraziarti per il commento alla mia filastrocca!!!

    Grande ciao!!!!

  2. Interessante, molto interessante:

    se solo ci avessi capito qualcosa!

    🙁

    (La premessa è che sono piuttosto negata per la tecnologia)

  3. bel post !! peccato che non abbia capito molto della tecnologia alla base della “musica” ma il video mi ha affascinato 😮

    grazie per gli auguri per il lunedi dell’Angelo.. ;*

    AvvpcangelPaola

  4. Un saluto a te e a tutti gli inventori che cercano di rendere migliore la vita degli esseri viventi e dell’ambiente!!!!!

Comments are closed.