Questa farfalla aiuta a spiegare perché nessuna persona al mondo ha davvero gli occhi azzurri (video)

I bellissimi occhi azzurri che molti di noi amano guardare in realtà non esistono, effettivamente siamo ingannati dalla natura.
La farfalla Morpho quando riposa su una foglia, mostra la parte inferiore delle ali di un colore marrone terroso. Eppure, quando vola, le ali emanano un luccicante, iridescente riflesso blu.
Il video presentato da Sguardo Profondo (vedere l’invisibile al limite del nostro mondo visibile, è una nuova serie di brevi video ultra HD, creati da KQED San Francisco e presentati da PBS Digital Studios), spiega come effettivamente questo colore blu è un’illusione ottica. Il colore marrone è creato da pigmenti sulle ali della farfalla Morpho, vale a dire sono fisicamente marrone.

Il colore blu sulla parte superiore è creato dal cosiddetto “colore strutturale”, vale a dire che non è davvero lì: quando le minuscole squame delle ali sono rimosse e osservate al microscopio, si può effettivamente vedere che sono bianche.
Le piccole squame aiutano a rifrangere la luce in lunghezze d’onda quasi perfette, sembrano sprigionare la stessa tonalità blu. E’ quanto si verifica nelle piume, nelle elitre (i gusci protettivi delle ali trasparenti dei coleotteri), e anche nell’occhio umano.
L’occhio umano come tale non contiene alcun pigmento blu, ma piuttosto in esso le particelle rifrangono la luce in un modo simile alle “squame” della farfalla.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento